Numerose iniziative per il 70° anniversario

Oggi in città si celebra la Liberazione

Oggi in città si svolgeranno le celebrazioni per il 25 aprile. Martedì 24 aprile, infatti, nel 1945, il contingente tedesco battè in ritirata verso Vercelli e i garibaldini entrarono in città.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 24-04-2015 alle ore 00:00:00.
oggi-in-citta-si-celebra-la-liberazione-560feab926a083.jpg
Oggi in città si celebra la Liberazione

Oggi in città si svolgeranno le celebrazioni per il 25 aprile. Martedì 24 aprile, infatti, nel 1945, il contingente tedesco battè in ritirata verso Vercelli e i garibaldini entrarono in città.

Il programma si apre alle 10 in piazza del Battistero con una manifestazione a cui prenderanno parte gli studenti delle scuole biellesi. Qui ci saranno gli interventi del sindaco e del presidente provinciale dell’Anpi. Alle 10,30 al Museo del territorio verrà fatta visita alla mostra “Narrare la resistenza ai ragazzi. Pensieri, racconti e figure”.

Le celebrazioni riprenderanno nel pomeriggio. Alle 17,30 in piazza del Battistero si riuniranno le autorità, i cittadini, l’Anpi e le associazioni combattentistiche e d’arma. Dopo la deposizione di corone d’alloro alle lapidi dei caduti avranno inizio le orazioni ufficiali. E’ previsto tra l’altro l’intervento di Claudio Dellavalle, presidente dell’Istituto piemontese per la Storia della Resistenza e della Società Contemporanea. Il momento sarà allietato dalle note della banda musicale Giuseppe Verdi. In serata, alle 20,15, a villa Schneider verrà inaugurata la targa commemorativa.

Quindi prenderà il via una fiaccolata con corteo in via Gramsci, via Italia, via battistero, via Amendola, via Galliari e piazza Martiri della Libertà. La conclusione si avrà al teatro Sociale dove alle 21,30 avrà inizio il concerto della banda Verdi.

Tags: liberazione, 25 aprile, resistenza, biella

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia