Gli iscritti sono più di 500

Oggi alle 18 parte la Biella Oropa

Alberto Mosca cerca la terza vittoria

Stampa Home
Articolo pubblicato il 01-08-2015 alle ore 13:30:52.
oggi-alle-18-parte-la-biella-oropa-560ff15b351223.jpg
Alberto Mosca vincitore dell'edizione 2014

Oggi è in programma la classica gara podistica Biella-Oropa. Si tratta dell'edizione numero 40.  Gli iscritti sono circa 500. Il ritrovo per le iscrizioni last minute e le operazioni di punzonatura e previsto dalle 15 ai Giardini Pubblici di Biella (via Lamarmora) il via sarà dato alle 18,00, mentre ad Oropa dalle ore 20,30 ci sarà un servizio navetta che consentirà agli atleti senza mezzi propri di rientrare a Biella.
L'edizione 2014 fu spettacolare, con vittoria bis del biellese Alberto Mosca (Atletica Palzola) che ripeteva il successo 2011 migliorandosi di ben 15” e ponendosi così al 5 ° posto delle graduatorie “all time”, secondo degli italiani e secondo a vincere due volte nelle riedizioni della Biella Oropa come Tommaso Vaccina, che un mese fa si è laureato campione del mondo di corsa in montagna “lunghe distanze”.

Al femminile, vinse Valentina Menonna (Splendor Cossato), che chiuse sopra l’ora e siglò il 13° tempo “all time” e lasciò a 20” la polacca, con molte presenze alle classiche biellesi, Katarzyna Kuzminska (Atletica Canavesana).

I due primati della gara sono saldamente nelle mani di 2 atleti di grande caratura internazionale.
Al maschile resiste dal 2007 il 47’55” siglato da Abdelhadi El Hachimi, marocchino ora con passaporto Belga,mentre al femminile il record è di Valeria Straneo, con 52’16” che proprio da Oropa spicco il volo verso la ribalta internazionale che la portò all’argento mondiale in maratona.

Quest'anno la gara maschile sembra riproporre in veste di favorito il biellese Alberto Mosca che potrebbe andare a cogliere il tris sul nuovo tracciato, al momento, ma la storia insegna che il vincitore potrebbe anche uscire da un iscrizione “Last Minute” i suoi principali avversari dovrebbero essere Juan david Orozco Sanchez, 4°lo scorso anno ed il lombardo Michele Belluschi 8° nel 2014.
Incerta anche la prova femminile, dove per ora si fa preferire, la seconda del 2014, la polacca Katarrzyna Kuzmiska.

L'organizzazione sarà curata dal Gac Pettinengo e da Biella Sport Promotion. A fianco della prova agonistica ci sarà come lo scorso anno una Non Competitiva che consentirà ai non tesserati Fidal in possesso del Certificato medico di provare il grande "fascino" delle salite mitiche delle "Cave" e della "Vecchia" e di tagliare il traguardo con tanto di tempo ufficiale proprio di fronte ad uno dei "Santuari" storici della nostra Italia.

Anche quest'anno, sui 12 km del tracciato i corridori troveranno 3 postazioni ristoro, 2 postazioni spugnaggio e 3 postazioni doccia, sotto le quali, volendo gli atleti potranno transitare per cercare nuovo refrigerio e nuove energie.

Tags: Biella Oropa, alberto mosca

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia