Ieri le operazioni si sono concluse alle 16,30. Oggi si ricomincia

Nuovo ospedale, già trasferiti oltre 70 pazienti

Stampa Home
Articolo pubblicato il 25-11-2014 alle ore 00:00:00.
nuovo-ospedale-gia-trasferiti-oltre-70-pazienti-560fdb79058a43.jpg
Nuovo ospedale, già trasferiti oltre 70 pazienti

La prima giornata di trasferimento dei pazienti dal presidio di via Caraccio al nuovo ospedale dell’ASL BI si è conclusa intorno alle 16.30, rispettando le tempistiche previste dall’organizzazione.

Ieri mattina sono stati trasferiti i dieci pazienti della Medicina Semi-Intensiva e, successivamente, gli oltre 30 pazienti della Medicina B e della Medicina C.

Luana Zampelli, coordinatore infermieristico della Medicina B, spiega: “Il nuovo ospedale è decisamente più confortevole, sia per gli operatori, sia per i pazienti che hanno vissuto con serenità il passaggio da via Caraccio al nuovo presidio”.

Nel pomeriggio è avvenuto il trasferimento degli otto pazienti delle Malattie Infettive e dei 13 pazienti della Pneumologia che sono diventati 14 con l’arrivo di un nuovo ricovero inviato dal Pronto Soccorso dell’ospedale di via Caraccio. Anche nella Medicina C, ai 14 pazienti già ricoverati si è aggiunto un altro paziente inviato dal Pronto Soccorso della vecchia sede ospedaliera. Sono 14 anche i pazienti del reparto di Medicina Semi-Intensiva e Nefrologia (10 della Semi Intensiva e 4 della Nefrologia) e 19 i pazienti della Medicina B.

I degenti, al loro arrivo, sono stati sin da subito accompagnati nelle stanze. Gli operatori di ciascun servizio si sono organizzati in questo modo: alcuni continuano a svolgere le mansioni di ogni giorno per la cura e l’assistenza agli ammalati; altri sono ancora intenti nel riordino della documentazione all’interno dei singoli servizi e nella sistemazione dei medicinali all’interno del nuovi armadi.

Oggi, ad essere spostati, saranno i servizi di Neurologia, Ortopedia e Traumatologia, Chirurgia Generale ad Alta Complessità, Oncologia, degenza libera professionale, Dermatologia, Chirurgia Vascolare, Oculistica, Otorinolaringoiatria e dermatologia.

Tags: nuovo ospedale, biella, trasferimento degenti, trasferimento pazienti

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 07-01-2017
Biella: minori ubriachi danneggiano le auto in sosta 3 Tre ragazzini sono stati denunciati dalla Polizia per danneggiamento e minacce a pubblico ufficiale, dopo essere stati sorpresi ubriachi da una pattuglia...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia