Contributi a disposizione di chi vuole aprire un’attività turistica

Nuovi bandi aperti dal Gal Montagne Biellesi

Il Gal Montagne Biellesi ha deciso di riaprire, per l’ultima volta, i bandi rivolti alle microimprese del territorio esistenti o in fase di creazione d’impresa e agli agriturismi.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 21-06-2014 alle ore 00:00:00.
nuovi-bandi-aperti-dal-gal-montagne-biellesi-560fc9035f2a33.jpg
Nuovo bando del Gal Montagne Biellesi

Il  Gal Montagne Biellesi ha deciso di riaprire, per l’ultima volta, i bandi rivolti alle microimprese del territorio esistenti o in fase di creazione d’impresa e agli agriturismi.

Si tratta di misure di aiuto rivolte a soggetti produttivi che, nella particolare congiuntura economica, possono trovarsi limitati nella propensione all’investimento. Malgrado ciò, i risultati ottenuti sino ad ora dal “Montagne Biellesi” sono confortanti: oltre il 90% delle risorse disponibili è stato impegnato per finanziare interventi e progetti di sviluppo, tanto da far propendere il consiglio di amministrazione per la scelta di riaprire i bandi con i residui ancora disponibili. Si tratta di quattro aperture che riguardano i servizi al turista, gli agriturismi  che intendono differenziare la propria attività agricola verso il turismo e due creazioni d’impresa: una nel campo dei servizi al turista ed una in quello della commercializzazione e trasformazione dei prodotti agricoli.

In questi due ultimi casi, come da regolamento del bando Gal, i potenziali imprenditori interessati ad avviare un’impresa dovranno seguire un percorso finalizzato alla realizzazione di un business plan, totalmente gratuito, in collaborazione con lo Sportello creazione ed impresa della Provincia di Biella. Per consentire il rispetto dei tempi imposti dalla Regione Piemonte nel 2014, le scadenze di tutti i bandi sono fissate all’ 1 di settembre  (presentazione informatica obbligatoria e non sostituibile) e al 5 settembre (consegna della documentazione cartacea al Gal). Gli interventi previsti dovranno essere realizzati e rendicontati entro e non oltre il 15/01/2015.

«Anche in questo caso, come già avvenuto con le riaperture di febbraio, abbiamo preferito cogliere quest’ultima opportunità e ripubblicare i bandi, anche se gli interventi, considerato il poco tempo a disposizione per eseguirli a saldo, dovranno privilegiare l’acquisto di attrezzature o interventi edilizi di limitata entità» spiega il presidente del Gal Montagne Biellesi Mario Novaretti.

Tags: gal montagne biellesi, bandi concorso, nuove aperture attività, Mario Novaretti

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia