La replica di un cacciatore

Non è vero che approfittiamo degli incendi per uccidere più animali

Stampa Home
Articolo pubblicato il 29-10-2017 alle ore 09:53:35.
Non è vero che approfittiamo degli incendi per uccidere più animali 3
Cacciatori

Buongiorno direttore, 

Le scrivo, in qualità di giovane appassionato di caccia e soprattutto di natura, in merito all’articolo edito sul suo giornale in data 28/10.

Ritengo che questo riporti una notizia assolutamente falsa, divulgata con il solo fine di ottenere maggiore visibilità e di poter, ancora una volta, diffamare e screditare la categoria dei cacciatori, e inimicare l’opinione pubblica nei confronti di questa.

In primo luogo perché si può ben comprendere l’impossibilità di praticare l’attività venatoria in mezzo al fumo e a poca distanza delle fiamme, in secondo luogo è la stessa metodologia con cui si pratica la caccia (sia agli ungulati che alla fauna tipica alpina) a suggerircelo, di fatti i prelievi non vengono eseguiti in base all’opportunità che la natura offre al cacciatore ma sono assegnati e stabiliti, dunque non sono io cacciatore a scegliere quale capo prelevare, ma devo attenermi a precise indicazioni fornite dalle autorità competenti (secondo quanto da lei pubblicato il prelievo verrebbe eseguito su animali di qualsiasi classe);le ricordo inoltre che le stesse linee tagliafuoco, necessarie per poter domare nel minor tempo possibile le fiamme, sono costruite dai cacciatori.

Perciò le chiedo, in nome mio, dei cacciatori e soprattutto della correttezza d’informazione, di fare quanto lei dovrebbe fare qualora venisse a conoscenza del fatto che una notizia pubblicata dal suo giornale sia falsa, ovvero rettificare il tutto e pubblicare una lettera di scuse nei confronti dei cacciatori e dei suoi lettori.

La ringrazio,

Cordiali saluti,

Alberto Verdi

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 13-09-2017
Sorpreso in auto con droga, non aveva patente, assicurazione e revisione 3 Sorpreso alla guida di un'autovettura in possesso di un piccolo quantitativo di droga, a seguito degli accertamenti da parte degli agenti della Questura...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia