Denunciato un imprenditore biellese

Nei guai per evasione: non ha dichiarato oltre 2 milioni di euro

Denunciato un imprenditore per evasione fiscale. Stando a quanto ricostruito finora dalla Guardia di Finanza, non avrebbe dichiarato redditi per 2 milioni 260 mila euro, oltre a 450mila euro di Iva dovuta.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 17-06-2014 alle ore 00:00:00.
nei-guai-per-evasione-non-ha-dichiarato-oltre-2-milioni-di-euro-560fc6b8a18843.jpg
Nei guai per evasione: non ha dichiarato oltre 2 milioni di euro

Denunciato un imprenditore per evasione fiscale. Stando a quanto ricostruito finora dalla Guardia di Finanza, la società di cui è legale rappresentante non avrebbe dichiarato redditi per 2 milioni 260 mila euro, oltre a 450mila euro di Iva dovuta.

E' il bilancio di una verifica fiscale conclusa dai militari della Sezione Tutela Entrate del Nucleo di Polizia Tributaria, condotta nei confronti di una società di persone biellese operante nel commercio all’ingrosso e al dettaglio di autoveicoli.

"Ad insospettire, fin da subito, i verificatori - spiegano le Fiamme Gialle - è stato l’anomalo rinvenimento presso i locali aziendali di due registri Iva  riportanti dati contabili con profonde discrasie tra loro e la presenza del fenomeno della cosiddetta “cassa contanti in rosso”".

L’attività ispettiva, vista la non completa attendibilità delle scritture contabili, è stata quindi rivolta alla ricostruzione del reale volume d’affari della società, anche attraverso l'esecuzione di controlli di coerenza esterna presso i clienti, dai quali sono emerse notevoli vendite di autoveicoli “in nero” che sono state ricondotte a tassazione.

Inoltre, poiché l’imposta evasa ha superato ampiamente la soglia di punibilità prevista dalla normativa, i militari hanno segnalato alla Procura della Repubblica il legale rappresentante della società per la presentazione della dichiarazione infedele per l’anno d’imposta 2009.

La posizione della società è attualmente al vaglio – oltre che della Procura della Repubblica - dei competenti uffici finanziari per le determinazioni di competenza.

Tags: evasione fiscale, guardia di finanza, denunciato un imprenditore biellese

Attualità

  • Chiuso lo storico bar Venezia di via Italia

    27-02-2017
    Le saracinesche dello storico bar Venezia di via Italia sono abbassate da qualche settimana. Affissi alcuni cartelli che parlano di interventi straordinari...
  • Muore a soli 52 anni

    27-02-2017
    Sempre pronto a dare una mano agli altri, finiva per non preoccuparsi di sé stesso. E proprio l’aver trascurato il diabete che lo affliggeva,...
  • Su Facebook la truffa del "finto compaesano"

    27-02-2017
    Una nuova truffa ha preso piede su Facebook. Si fingono gente del posto e si mettono a chiedere amicizie sul social network ai compaesani.

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 07-01-2017
Biella: minori ubriachi danneggiano le auto in sosta 3 Tre ragazzini sono stati denunciati dalla Polizia per danneggiamento e minacce a pubblico ufficiale, dopo essere stati sorpresi ubriachi da una pattuglia...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia