L'intervento di Alessio Ercoli del Movimento Giovani Padani

"Movida, sulla sicurezza le promesse sono rimaste tali"

L'intervento di Alessio Ercoli del Movimento Giovani Padani

Stampa Home
Articolo pubblicato il 17-11-2014 alle ore 00:00:00.
movida-sulla-sicurezza-le-promesse-sono-rimaste-tali-560fdb1122e833.jpg
Alessio Ercoli

Riceviamo e pubblichiamo l'intervento di Alessio Ercoli del Movimento Giovani Padani.

Leggo sui giornali locali che nella notte tra venerdì e sabato sono accaduti tre casi di violenza nel quartiere Riva di Biella: un giovane 22enne ferito ad un occhio, ragazzi che si divertivano a tirare sassate alle auto in sosta, intervento delle forze dell’ordine per un ragazzo che disturbava i clienti fuori da un locale. In comune c’è il fatto che in tutti e 3 i casi sono coinvolti giovani marocchini o nordafricani. Non voglio fare di tutta l’erba un fascio, ma semplicemente dico che, basandomi sui fatti e sulla realtà, i problemi sono facilmente individuabili.

So che riceverò critiche per queste mie affermazioni, ma il punto importante secondo me è un altro: la maggior parte dei biellesi (quasi tutti) vogliono semplicemente uscire la sera per divertirsi, senza rischiare di essere coinvolti in una rissa o di prendersi un sampietrino in testa. Per questo ero andato più volte con i Giovani Padani della Lega Nord in Riva ad ascoltare i commercianti e i residenti della zona, accogliendo con assoluta condivisione le loro richieste: maggiore presenza di forze dell’ordine e installazione di telecamere di sorveglianza.

Sempre sui giornali locali, l’Assessore alla Polizia municipale e alla Sicurezza Stefano La Malfa, a settembre dichiarava che entro poche settimane sarebbe partito il pattugliamento notturno della polizia urbana, spingendosi addirittura a porre come scadenza la fine di ottobre. Ora siamo già arrivati al 15 novembre, ho dato tempo e una certa fiducia all'Assessore La Malfa e al Sindaco Cavicchioli, ma ora chiedo: a che punto è il progetto? Tra quanto partiranno i pattugliamenti? Partiranno?

Non vorrei che questo problema diventasse tale solo quando, dopo un periodo di relativa calma, tornano ai fatti di cronaca questi episodi gravi sia per i cittadini sia per la città di Biella. Ho accolto con speranza le promesse della giunta comunale, ma il problema è che sono rimaste tali. Non voglio creare polemiche, ma semplicemente augurarmi che ora l’Assessore La Malfa mantenga la parola. Altrimenti la prossima volta, prima di rilasciare dichiarazioni illusorie, si assicuri di portare a termine ciò che promette.

Alessio Ercoli

MGP – Lega Nord Biella

Tags: sicurezza, movida, alessio ercoli, movimento giovani padani, biella

Articoli dello Stesso Argomento

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia