Molta soddisfazione per il “Mercatino degli Angeli”

Si è conclusa la quattordicesima edizione dell’iniziativa natalizia

Stampa Home
Articolo pubblicato il 10-12-2015 alle ore 11:37:36.
Un gruppo di volontari che hanno partecipato all'iniziativa
Un gruppo di volontari che hanno partecipato all'iniziativa

Si è tenuta martedì 8 dicembre l’ultima giornata del “Mercatino degli Angeli”, l’iniziativa natalizia giunta all’edizione numero 14 organizzata dal Teatro popolare di Sordevolo.

L’ultimo atto è stato quello di martedì mattina con la la presentazione del libro di Massimo Brusasco intitolato "I promessi sposi, la Passione e il gatto che non voleva restare da solo", edito da Linediaria.

«Siamo molto soddisfatti per il grande successo ottenuto anche quest’anno - spiega l’addetto stampa dell’associazione Teatro popolare di Sordevolo Andrea Caprio -. Non siamo in grado di dare numeri esatti nei termini di presenze, ma assicuro che sono state moltissime. Anche gli espositori hanno partecipato in massa, oltre 350. Abbiamo notato che la gente ha apprezzato molto la presenza dei nostri volontari che per tutta la durata dell’iniziativa hanno distribuito vin brulè, cioccolata calda e tante buone caldarroste. Sono stati molti anche coloro che hanno visitato il Museo della Passione. Fra poco tempo ci metteremo al lavoro in vista dell’edizione del prossimo anno. Vorrei ringraziare a nome di tutti gli organizzatori i nostri volontari che hanno dato anima e cuore per permettere una buona riuscita della manifestazione, gli alpini gruppo di Sordevolo, la Pro loco, la Protezione civile ed i vigili urbani della valle Elvo che si sono messi a completa disposizione per premettere un’ottima scorrevolezza del traffico. E’ stata un ‘edizione - conclude Andrea Caprio - indimenticabile, d’altra parte come quelle scorse».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia