Cannatelli e Bocca sul podio, Mingardo atteso a Marsiglia

MMA, Grappling e Brazilian Jiu Jitsu: Biella ruggisce!

Domenica scorsa ad Alessandria si è svolta la terza tappa del campionato Italiano mma e grappling, competizione alla quale prendono parte diversi portacolori del Team Mma Biella di Tazio Basilio e Michele Villani.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 13-05-2014 alle ore 00:00:00.
mma-grappling-e-brazilian-jiu-jitsu-biella-ruggisce-560fac81f1caa3.jpg
Matteo Mingardo in azione

Domenica scorsa ad Alessandria si è svolta la terza tappa del campionato Italiano mma e grappling, competizione alla quale prendono parte diversi portacolori del Team Mma Biella di Tazio Basilio e Michele Villani.

All’evento, molto combattuto e complesso visto l’alto numero di partecipanti, si è fatto valere su tutti Matteo Cannatelli, che nella categoria -65 kg ha conquistato il secondo posto sia nel grappling che nelle mma e potrà così presentarsi, nella classifica generale, in testa nelle mma e al secondo posto nel grappling in occasione delle finali di sabato 7 giugno prossimo a Genova. Sul podio anche Francesco Bocca, al suo primo anno di agonismo, capace di raggiungere il terzo gradino del podio e conquistare in questo modo la medesima posizione anche nella classifica generale.

Walter Amelio, Wassim Bettuomi e Choayb El Madhi hanno invece passato le fasi eliminatorie, ma per un soffio non sono riusciti a raggiungere il podio. Esperienza positiva, poi, per Ivan Coco, che per la prima volta partecipava a una competizione di tale livello e che si è arreso nelle eliminatorio dopo due round combattuti molto bene: ai punti il verdetto dei giudici ha assegnato la vittoria al suo avversario. Ancora in gioco per il titolo c’è pure Nicolò Solinas, che si giocherà tutto a Genova nonostante non abbia potuto prendere parte alla tappa di Alessandria per motivi personali.

Matteo Mingardo a Marsiglia

Per quanto riguarda le mma regole Pro, è ormai pronto a tornare nella gabbia Matteo Mingardo, che sabato 24 maggio salirà sull’ottagono di Marsiglia per affrontare il difficile match contro il padrone di casa Alexandre Roumette, che a sua volta farà di tutto per far bella figura davanti ai propri tifosi. Sarà poi la volta di Cristian Magro, ormai ristabilitosi dall’infortunio che gli ha impedito di partecipare a “Milano in the Cage”, che ha da poco ripreso ad allenarsi per combattere a Roma in occasione di “Impera FC”, un evento importante che vedrà sfidarsi molti degli atleti più interessanti del panorama italiano e internazionale.

Il brazilian jiu-jitsu protagonista a Torino

Domenica 1° giugno spazio invece al brazilian jiu-jitsu, con il Team Mma Biella - uno dei pochi in Italia che può vantare ben due cinture nere alla guida (appunto Tazio Basilio e Michele Villani, ndr) - affronterà atleti provenienti da tutta Italia in un grosso evento in programma a Torino.

Tags: mma, grappling, mma biella, biella

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia