Illesi il conducente e la madre che si trovava con lui

Minicar in fiamme all'improvviso

Soltanto la prontezza di riflessi del conducente ha evitato che qualcuno rimanesse ferito nell'incendio di una minicar.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 29-09-2014 alle ore 00:00:00.
minicar-in-fiamme-allimprovviso-560fd32ae26163.jpg
La minicar in fiamme

Soltanto la prontezza di riflessi del conducente ha evitato che qualcuno rimanesse ferito nell'incendio di una minicar, divampato oggi pomeriggio verso le 16.

L'uomo e la madre stavano viaggiando sulla vettura a due posti quando, all'improvviso, il fumo ha invaso l'abitacolo. L'automobilista, che in quel momento si trovava nei pressi della prima rotonda di via Milano, a pochi metri dal ponte che collega la strada a via Cernaia e via Serralunga, ha subito abbandonato l'auto e fatto scendere la madre.

Il fumo proveniva dalle fiamme che si stavano sviluppando nel motore per cause ancora da accertare. I vigili del fuoco giunti sul posto sono riusciti a spegnere il rogo, ma non a salvare la minicar, della quale è rimasto solo uno scheletro "vuoto".

Tags: incendio minicar, auto a fuoco, biella, Vigili del fuoco

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 07-01-2017
Biella: minori ubriachi danneggiano le auto in sosta 3 Tre ragazzini sono stati denunciati dalla Polizia per danneggiamento e minacce a pubblico ufficiale, dopo essere stati sorpresi ubriachi da una pattuglia...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia