Erano state promesse da Tony Filoni in campagna elettorale

Microcriminalità, a Mongrando arrivano le telecamere

Le tanto attese telecamere, promesse dall’attuale sindaco di Mongrando, Antonio Filoni, durante la sua campagna elettorale, diventeranno operative nei prossimi giorni.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 30-12-2014 alle ore 00:00:00.
microcriminalita-a-mongrando-arrivano-le-telecamere-560fde66149983.jpg
Tony Filoni, sindaco di Mongrando

Le tanto attese telecamere, promesse dall’attuale sindaco di Mongrando, Antonio Filoni, durante la sua campagna elettorale, diventeranno operative nei prossimi giorni. Tre occhi elettronici, verranno posizionati per riprendere il traffico sia in entrata che in uscita del paese. Una quarta videocamera verrà invece installata nei pressi del cimitero, luogo che in passato era stato teatro di furti e di atti vandalici. 

Proprio in questi giorni, i tecnici stanno mettendo a punto gli ultimi dettagli legati alla qualità delle immagini che verranno registrate, poi presumibilmente entro i primi giorni di gennaio, le telecamere saranno ufficialmente efficienti. «Le riprese delle telecamere - spiega Filoni - potranno rivelarsi utili alle forze dell’ordine in caso di reati».

Ulteriori dettagli sulla Nuova Provincia di Biella, in edicola domani a 1,20 euro.

Di recente, in Gazzetta Ufficiale è stato pubblicato l’estratto del provvedimento di Valutazione di Impatto Ambientale del progetto che da tempo cittadini e comitati osteggiano.

"Per questo" annuncia il deputato M5S Mirko Busto (commissione Ambiente) "ho ritenuto importante sollecitare un cenno da parte del ministro Gian Luca Galletti in merito a una possibile anomalia nell’iter autorizzativo".

"Infatti" illustra Busto "all’interno della Commissione che ha effettuato la Valutazione d’Impatto Ambientale uno dei commissari è anche l’autore di uno degli studi presi in esame dalla stessa commissione. Alla luce di tale evidente conflitto, sottolineiamo  di nuovo la possibile anomalia dell’iter e chiediamo al Ministro di darci risposte certe in merito".

La zona della Baraggia, a valle della diga, si trova ai piedi delle Alpi e di conseguenza beneficia di un bacino idrografico immenso – affermano i Consiglieri regionali M5S Andrissi, Bertola e Bono - se bisogna iniziare a fare interventi per tamponare la crisi d'acqua indotta dal cambiamento climatico, allora siamo rovinati. Forse si vuole coltivare il riso anche sui cosiddetti terrazzamenti proglaciali? Una sfida assurda considerando anche i problemi a cui stanno andando incontro i risicoltori di pianura a causa dell'assenza di dazi. Il Consiglio regionale del Piemonte, approvando una nostra mozione, si è già dichiarato contrario a quest'opera. Un aspetto che il Governo non può non tenere in considerazione”.

Su un tema tanto delicato, come la sostenibilità ambientale e l’utilizzo di un bene primario e universale, come M5S pretendiamo un operare al di sopra di qualsiasi dubbio, così come dimostrato con azioni nazionali, regionali e locali in tal senso.

Mirko Busto, Deputato M5S

Gianpaolo Andrissi, Consigliere regionale M5S

Giorgio Bertola, Capogruppo M5S Regione Piemonte

Davide Bono, Consigliere regionale M5S

M5S Biella

Tags: Mongrando, telecamere, microcriminalità, Tony Filoni

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia