Messe di Natale e ricorrenza di Santo Stefano

Nel Duomo di Biella si svolgeranno i festeggiamenti in onore del patrono della città

Stampa Home
Articolo pubblicato il 25-12-2015 alle ore 08:30:00.
Messe di Natale e ricorrenza di Santo Stefano 3
Il Duomo di Biella sarà teatro, domani, delle celebrazioni per il patrono della città

Il Natale è arrivato e com'è consuetudine fare ci si riunisce per celebrare insieme la nascita di Gesù con la santa Messa di mezzanotte. Questo periodo dell’anno è il momento migliore per riflettere sulle cose importanti della vita.

Nel Biellese, uno dei luoghi più significativi è il santuario di Oropa, per vivere il Santo Natale in un luogo di silenzio e pace e trascorrere con la famiglia un soggiorno di armonia e di raccoglimento. Sempre a Oropa, la notte del 31 dicembre, da Biella partirà la tradizionale marcia della pace. L'arrivo è previsto alle ore 22.30 con la celebrazione eucaristica presieduta da S. E. Mons. Gabriele Mana in Basilica Antica.

Alla chiesa di San Francesco, in via Marconi, all'interno del vecchio "Degli Infermi" ci saranno una serie di appuntamenti per festeggiare le feste natalizie. Oggi, il giorno di Natale, la santa messa solenne sarà celebrata alle 20 e per il giorno di Santo Stefano - domani, sabato 26 -, patrono della città di Biella, la funzione sarà alle 17. Per la fine dell'anno sono previste le celebrazioni di giovedì 31 alle 17, a cui farà seguito il canto "Te Deum". Il primo dell'anno la messa verrà officiata alle 20. A concludere questo periodo di festa saranno le funzioni di martedì 5 gennaio, alle 17 e mercoledì 6 gennaio alle 20.

Al Duomo di Biella, oltre la classica messa di mezzanotte della vigilia di Natale, in occasione della ricorrenza del martire Santo Stefano, sabato 26, si prevede una larga partecipazione da parte delle diverse rappresentanze del territorio. Alle 9.45 le autorità verranno accolte da parte del Capitolo Cattedrale e il sindaco di Biella, Marco Cavicchioli, accenderà il cero votivo al patrono. Alle 10 ci sarà la santa messa presieduta dal monsignor Vittorio Viola, vescovo di Tortona, concelebrata dal vescovo Gabriele, con il Capitolo Cattedrale, i parroci, i sacerdoti e i diaconi della città e Diocesi di Biella. A seguire ci sarà un momento di scambio augurale presso il Seminario Vescovile di Biella.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia