Ritorna l'iniziativa dedicata ai lettori della Nuova Provincia di Biella

Mandateci le fotografie delle vostre vacanze

Stampa Home
Articolo pubblicato il 25-07-2016 alle ore 11:24:38.
Mandateci le fotografie delle vostre vacanze 4
Mandateci le fotografie con whatsapp 335.6401203

Mandateci le immagini delle vostre vacanze. Ogni tipo di fotografia, dai selfie e agli scatti divertenti: verranno pubblicati sul nostro sito e su Facebook. Le più belle foto, inoltre, saranno riproposte sul giornale La Nuova Provincia di Biella.

Potete inviare le fotografie  via sms o WhatsApp al numero 335-64.01.203. Potete anche mandare una mail all'indirizzo laprovinciadibiella@gmail.com,

Insieme allo scatto dovrete fornire nome cognome delle persone che compaiono nella foto e luogo dove è stata scattata.

Siete in spiaggia? In montagna? In piscina? Non perdete tempo. Fate un click e mandateci subito la vostra fotografia. Con un sms o con WhatApp è questione di un secondo. E sarete subito on line!

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia