Era ispettore dell'Agenzia delle Entrate. Aveva solo 59 anni

Lutto in città per la morte di Sebastiano Cefalo

Lutto in città per la morte di Sebastiano Cefalo, 59 anni, residente in città: il funzionario dell’Agenzia delle Entrate scomparso venerdì mattina.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 02-08-2014 alle ore 00:00:00.
lutto-in-citta-per-la-morte-di-sebastiano-cefalo-560fcc4d708ee3.jpg
Lutto in città per la morte di Sebastiano Cefalo

Lutto in città per la morte di Sebastiano Cefalo, 59 anni, residente in città: il funzionario dell’Agenzia delle Entrate  scomparso  venerdì mattina. Un male inaspettato, imprevedibile, che lo ha strappato troppo presto all’affetto dei suoi cari.
Non erano nemmeno le 8 quando è giunta la richiesta di soccorso al 118. In pochi istanti nella sua abitazione di via Trento 42 è giunta, oltre ad un’ambulanza medicalizzata, anche una squadra di Vigili del Fuoco. La porta di ingresso era chiusa e i pompieri hanno dovuto aprire un varco ai medici, affinchè potessero raggiungere Sebastiano Cefalo e prestargli le cure necessarie. Il 59enne è stato portato d’urgenza all’ospedale “degli Infermi” di Biella. Purtroppo però non ce l’ha fatta.

 

 

Il funerale si terrà  lunedì alle 15,30 nela chiesa parrocchiale di San Paolo

 

 

 

Ampio servizio su "La Nuova Provincia di Biella"

Tags: morto, sebastiano cefalo, biella, agenzia delle entrate

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia