Si è spento ieri pomeriggio mentre lavorava a Cascina Carrubi

Lutto all'Anffas, Marco Santo stroncato da un infarto

Un grave lutto ieri ha colpito l'Anffas di Biella. Nel pomeriggio, un infarto fulminante ha stroncato Marco Santo e non gli ha lasciato scampo.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 11-11-2014 alle ore 00:00:00.
lutto-allanffas-marco-santo-stroncato-da-un-infarto-560fdab74ddf83.jpg
Marco Santo

Un grave lutto ieri ha colpito l'Anffas. Nel pomeriggio, un infarto fulminante ha stroncato Marco Santo e non gli ha lasciato scampo.

L'uomo si trovava a Cascina Carrubi, dove lavorava in Anffas, associazione di cui era una figura molto nota e apprezzata. A nulla sono serviti i soccorsi prestati dai colleghi prima e dalla Croce Rossa poi, purtroppo non c'è stato niente da fare.

"Siamo costernati - dice il presidente della Cooperativa, Ivo Manavella, con i colleghi in lacrime -, non riusciamo a crederci. La sua vita è finita qui, davanti ai nostri occhi, nel luogo a cui ha dedicato la sua vita, Cascina Carrubi, quel luogo che ha curato con grande amore e infinita dedizione".

Tags: lutto, marco santo, anffas, biella, Gaglianico

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 07-01-2017
Biella: minori ubriachi danneggiano le auto in sosta 3 Tre ragazzini sono stati denunciati dalla Polizia per danneggiamento e minacce a pubblico ufficiale, dopo essere stati sorpresi ubriachi da una pattuglia...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia