Ha perso la vita a 51 anni per una caduta in montagna

L'ultimo abbraccio a Fabrizio

E stato celebrato ieri pomeriggio nella chiesa parrocchiale di San Martino il funerale di Fabrizio Bozzola, l’alpinista originario di Camburzano di 51 anni morto domenica scorsa dopo essere precipitato per un centinaio di metri in un canalone, mentre si

Stampa Home
Articolo pubblicato il 15-01-2015 alle ore 00:00:00.
lultimo-abbraccio-a-fabrizio-560fdfc38f3e23.jpg
Fabrizio Bozzola

E stato celebrato ieri pomeriggio nella chiesa parrocchiale di San Martino il funerale di Fabrizio Bozzola, l’alpinista originario di Camburzano di 51 anni morto domenica scorsa dopo essere precipitato  per un centinaio di metri in un canalone, mentre si trovava lungo un sentiero che conduce alla cima dell’Asnas nell’alta Val Sessera.

Alla funzione, oltre ai suoi cari, erano presenti tutti gli amici, molti dei quali condividevano con lui la passione per la montagna. Sono state molto commoventi le parole dell’ex parroco di Camburzano, don Carlo Gimilini, il quale ha concelebrato la Santa Messa con don Michelangelo Miranti. Durante l’omelia il prete ha ricordato Fabrizio come un uomo di estrema bravura, che viveva per la sua famiglia e per la grande passione per l’alpinismo.

La notizia della sua morte, domenica scorsa, nel giro di poche ore ha fatto il giro in tutto il Biellese dove l’uomo era molto conosciuto, oltre che nell’ambiente dell’alpinismo anche in quello del calcio, per molti anni aveva infatti giocato tra le fila degli amatori.

Grande tifoso del Torino, con toni scherzosi non perdeva mai l’occasione per ironizzare con gli amici soprattutto sulle sconfitte della Juventus. La sua vita è stata purtroppo segnata da un grande dispiacere, due anni fa perse la moglie Luisella Zaffalon a causa di un tumore. Con lei Fabrizio aveva condiviso i momenti più belli della sua esistenza, dalle feste in compagnia degli amici alle belle escursioni in montagna. Chi li conosceva li ricorda come una coppia inseparabile. «Abbiamo perso una grande persona - spiega il sindaco di Pralungo Raffaella Molino -. Fabrizio è stato un ottimo uomo ed un marito esemplare. Quando ho saputo di questa triste notizia ci sono rimasta veramente molto male».

Fabrizio ha lasciato nel dolore il fratello Stefano e i genitori Giovanni e Tiziana.

Mauro Pollotti
paesi@nuovaprovincia.it

Tags: fabrizio bozzola, funerale, lutto, camburzano

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia