Lo assicura l'assessore Saitta dopo una riunione infuocata. Pichetto continua a non fidarsi

L'ospedale di Biella non perderà geriatria

Geriatria è salva. O almeno così sembrerebbe stando a un comunicato diffuso ieri dalla Giunta regionale. «Il problema sarà risolto» si legge nella nota stampa.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 25-01-2015 alle ore 00:00:00.
lospedale-di-biella-non-perdera-geriatria-560fe04336a953.jpg
Il nuovo ospedale, appena aperto, rischia già ridimensionamenti

Geriatria è salva. O almeno così sembrerebbe stando a un comunicato diffuso ieri dalla Giunta regionale. «Il problema sarà risolto - si legge nella nota stampa -, individuando le modalità migliori, durante l’approvazione degli atti aziendali». La decisione di non ridimensionare il reparto del Degli Infermi fa seguito alla riunione  della commissione Sanità a cui ha partecipato  un agguerritissimo Vittorio Barazzotto. Il consigliere del pd ha spiegato all’assessore Antonio Saitta e al direttore del settore Fulvio Moirano che l’ospedale di Biella deve essere valorizzato e non certo visto come un problema.
«Prima di parlare di tagli di posti letto  - ha detto   l'esponente del Pd - occorre procedere ad un’attenta analisi dell’età della popolazione biellese. Il 26,3% di essa, infatti, supera i 65 anni di età. Un biellese su quattro è in età da pensione e la percentuale degli over 60 supera il 33%. Ne consegue che per il nostro territorio il reparto di geriatria è tutt’altro che marginale».
La notizia che in regione ci sia la volontà di risolvere il problema è stata accolta con soddisfazione anche dal direttore generale dell’Asl di Biella, Gianfranco Zulian. «Il reparto di Geriatria è molto importante per il Biellese - afferma Zulian - La scorsa settimana abbiamo inviato una nota alla Regione  e siamo contenti che i politici locali abbiano sostenuto il nostro impegno. Se geriatria sarà salva il merito è anche loro.
«La nostra speranza ora - conclude Zulian - è che anche gli altri reparti a rischio possano salvarsi, mi riferisco a Medicina Infettiva, Dermatologia e ai letti del reparto di Oncologia».
Gilberto Pichetto, di Forza Italia, accoglie senza entusiasmo le notizie che arrivano da Torino. «L’assessore alla sanità dice - prospetta una soluzione che non convince. La verità vera è che geriatria verrà spostata a Verbania; per Biella si parla di un presidio territoriale, che non si capisce bene cosa sia. La Giunta Chiamparino non può considerare il Biellese una zona marginale sulla quale si scaricano le correzioni in corsa rivolte a non perdere aree di consenso più popolose, presenti in altre province».

Tags: nuovo ospedale, geriatria, geriatria salva, biella

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia