Il corpo di soccorso avrà una base in via Parlamento

L’Ordine di Malta apre una sede di soccorso a Cossato

Il Corpo di soccorso dell’ordine di Malta apre una sede a Cossato, in via Parlamento. Il Cisom, questo è l’acronimo del gruppo, è una delle più antiche istituzioni di assistenza umanitaria professionale, nata nell’undicesimo secolo, oggi è presente in cen

Stampa Home
Articolo pubblicato il 15-05-2014 alle ore 00:00:00.
lordine-di-malta-apre-una-sede-di-soccorso-a-cossato-560fac97461d43.jpg
I responsabili dell'Ordine di Malta insieme all'assessore Enrico Moggio

Il Corpo di soccorso dell’ordine di Malta apre una sede in città, in via Parlamento. Il Cisom, questo è l’acronimo del gruppo, è una delle più antiche istituzioni di assistenza umanitaria professionale, nata nell’undicesimo secolo, oggi è presente in centoventi paesi del mondo. A darne la notizia sono Maria Grazia Anteghini la capogruppo, già membro del consiglio direttivo della Croce bianca biellese e presidente della stessa per otto anni, e Giorgio Giabardo vice capogruppo, anche lui ex referente della medesima organizzazione.

"Nei prossimi giorni diventeremo pienamente operativi per ogni necessità di soccorso e di trasporto sanitario a disposizione di enti pubblici, di case di cura e di privati cittadini -spiegano-, dobbiamo solo espletare le ultime formalità burocratiche. Intanto abbiamo già effettuato dei servizi di assistenza sportiva con un’ambulanza avuta in prestito dalla sede di Novara. Anche noi entro un mese disporremo di un ambulanza e di un’auto. In Italia l’Ordine di Malta si articola in un centinaio di raggruppamenti regionali. Le sedi più vicine a noi sono dislocate a Novara, Verbania, Arona, Torino, Aosta e ora ce n'è una anche nel Biellese".

La sezione si avvarrà della collaborazione di una ventina di volontari, quasi tutti dotati dei requisiti necessari per svolgere l’attività". A breve, come riferiscono i due referenti, il gruppo di Cossato avrà anche un’unità cinofila; per ora punto di riferimento è Pinerolo. "Un grazie per la collaborazione va all’assessore ai Servizi di assistenza sociale, Enrico Moggio, che ci sostiene e ci concede in comodato d’uso i locali in cui abbiamo la sede, in via Parlamento angolo via Arale. Cogliamo l’occasione per lanciare un appello a tutti coloro che dispongono di tempo libero e vogliono donarlo a chi ne ha bisogno: cerchiamo volontari. Le porte del nostro gruppo, Cisom, sono aperte anche se non si ha competenza. Provvederemo noi a organizzare i corsi di addestramento specifici. Sempre a breve -concludono Anteghini e Giabardo- faremo una festa di inaugurazione". Per contattare l’Ordine di Malta si può telefonare al 331.7192256 oppure al 333.3206572. L’indirizzo e-mail è gruppo.biella@cisom.org.

Anna Arietti

Tags: ordine di malta apre sede a cossato, cossato, soccorso, maria grazia anteghini

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia