Morto a soli 34 anni nella sua abitazione di Mosso

L'inspiegabile morte di Stefano Bonato

Una morte improvvisa e inspiegabile, tanto da giustificare la richiesta dell’esame autoptico, effettuato nella mattinata di ieri.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 18-08-2015 alle ore 09:11:36.
linspiegabile-morte-di-stefano-bonato-560ff324002c73.jpg
Stefano Bonato

Una morte improvvisa e inspiegabile, tanto da giustificare la richiesta dell’esame autoptico, effettuato nella mattinata di ieri.

Stefano Bonato aveva appena 34 anni, compiuti lo scorso 22 luglio. La tragedia è avvenuta nella notte tra giovedì e venerdì in un’abitazione di frazione Sella di Mosso dove l’uomo conviveva con la sua compagna. L’intervento del personale medico non ha potuto far altro che constare il decesso, a cui ha fatto seguito la richiesta dell’autopsia per capire le ragioni della morte, certamente per cause naturali.

In passato la vita di Stefano, titolare di una ditta di commercio di legname all'ingrosso e al dettaglio con sede nella frazione Giardino di Trivero, è stata segnata da due gravi lutti causati da incidenti stradali: la morte del fratello Lorenzo, avvenuta nel 2008, e quella del cugino Alberto.

Tags: stefano bonato, lutto, Trivero, morto a 34 anni

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia