Un'anziana di Candelo ha riferito di essere esasperata dai continui scherzi

Le suonano il campanello all'alba, chiama il 112

Curioso episodio ieri mattina a Candelo. Una donna ha chiamato i carabinieri, esasperata perché qualcuno continuava a suonarle il campanello di casa.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 05-03-2014 alle ore 00:00:00.
le-suonano-il-campanello-allalba-chiama-il-112-560fa86b97ec53.jpg
Una donna di 81 anni ha chiamato i carabinieri esasperata da presunti scherzi citofonici

Curioso episodio ieri mattina a Candelo. Una donna ha chiamato i carabinieri, esasperata perché qualcuno continuava a suonarle il campanello di casa. Uno scherzo abbastanza diffuso, che però può diventare parecchio  fastidioso se messo in atto all'alba. La chiamata dell' 81enne al 112, infatti, è arrivata poco dopo le 5 di mattina.

I militari dell'Arma della locale stazione sono intervenuti per provare a risolvere la situazione e hanno capito che forse la vicenda non era andati esattamente come raccontato dalla donna. Pare, infatti, che la signora soffra di una forte insonnia e che anche qualche tempo fa, quando ancora abitava a in un altro Comune, avesse già segnalato la presenza di gente che a ore improponibili le faceva squillare il campanello. Può darsi, dunque, che si sia trattato solo di una sua impressione, forse in parte legata ai medicinali assunti proprio per via dell'insonnia.

In ogni caso, i carabinieri non hanno trovato nessuno nei dintorni dell'abitazione.

Tags: carabinieri, candelo

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia