Progetto Camera di commercio - Google per aiutare le aziende

L’E-commerce ci salverà

Magari non ci salverà dal tracollo ma certamente il commercio elettronico rappresenta un'occasione per fare business. E proprio per aiutare le aziende biellesi ad aprirsi al mondo virtuale Unioncamere e Google hanno sviluppato il progetto “Made in Italy:

Stampa Home
Articolo pubblicato il 02-10-2014 alle ore 00:00:00.
le-commerce-ci-salvera-560fd348c37d83.jpg
Un momento della presentazione

Magari non  ci salverà dal tracollo ma certamente il commercio elettronico rappresenta -  e rappresenterà sempre più un occasione pe fare business. E proprio per aiutare le aziende biellesi ad aprirsi al mondo virtuale Unioncamere e Google hanno sviluppato il progetto “Made in Italy: eccellenze in digitale” con l’obiettivo di diffondere la cultura dell’innovazione digitale e accrescere la consapevolezza dei vantaggi derivanti da un utilizzo più avanzato del web per le aziende.
Al progetto hanno aderito 52 enti camerali, tra cui quello di Biella, che dall'inizio di settembre e per sei mesi ospita due borsisti che si concentreranno sulle aziende dei settori tessile e meccanotessile, che contatteranno per capire quale livello di conoscenza hanno degli strumenti che offre Internet per la promozione e l'internazionalizzazione e alle quali potranno offrire consigli, spunti e suggerimenti per implementare e far fruttare la loro presenza in rete.
I due giovani che operano alla Camera di Commercio di Biella e che erano presenti in conferenza stampa sono? Mattia Vigna, biellese di 25 anni, laureato in Economia e gestione delle imprese presso Città Studi Biella e in Economia, gestione e valorizzazione del turismo presso l’Università degli Studi di Torino e J Jacopo Bartalettii,torinese di 26 anni, laureato in Disegno industriale al Politecnico di Torino e Progettazione del paesaggio e aree verdi presso l’Università degli Studi di Genova.
“L’iniziativa, rivolta ai territori caratterizzati da produzioni di punta del Made in Italy - ha spiegato Gianpiero Masera, segretario Generale della Camera di Commercio di Biella - rappresenta, per le piccole e medie imprese, un aiuto concreto ad essere più competitive, a rafforzare il proprio business e a far conoscere, nel mercato interno e a livello internazionale, l’eccellenza italiana nel mondo, grazie alle potenzialità offerte dal digitale. Per quanto riguarda il nostro territorio, dato che è stato scelto il target tessile e meccanotessile, questo progetto va a rinforzare ulteriormente il Piano per l'internazionalizzazione, in particolare il Progetto Integrato di Filiera “Piemonte Textile Excellence” a cui hanno aderito moltissime aziende biellesi”.
Una volta terminata la fase in cui le imprese biellesi avranno manifestato il loro interesse, i borsisti passeranno poi a individuare e selezionare le imprese beneficiarie del progetto, implementando e condividendo con esse un programma di lavoro per la loro digitalizzazione. Per favorire i contatti è stato aperto un profilo Facebook all'indirizzo www.facebook.com/eccellenzeindigitalebiella.
L’iniziativa si inserisce all’interno della campagna e-Skills for jobs della Commissione Europea e ha il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico.
Grazie a Internet aziende di ogni settore e dimensione possono far conoscere i propri prodotti, anche di nicchia, oltre i confini nazionali raggiungendo nuovi mercati e nuovi clienti in tutto il mondo. Recenti studi1 dimostrano che, al crescere del livello di maturità digitale, aumenta la percentuale di imprese che fanno export. Maturità digitale ed export hanno un impatto diretto sul fatturato delle imprese: fino al 39% del fatturato da export delle imprese di medie dimensioni che sono attive online è realizzato grazie a Internet.

Tags: Camera di commercio, google, progetto, biella, e-commerce

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia