Sette giorni in Puglia tra sole, relax, cultura e riunioni di lavoro

L'azienda regala una vacanza a 440 dipendenti

L'insolita decisione dell'azienda biellese Lanificio Successori Reda, che ha portato lavoratori, pensionati e familiari in Puglia per sette giorni.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 04-06-2015 alle ore 00:00:00.
lazienda-regala-una-vacanza-a-440-dipendenti-560fee553ef513.jpg
Il panorama di Ostuni fino al mare (foto Wikipedia)

Il Lanificio Successori Reda di Crocemosso compie 150 anni e per festeggiare… porta in vacanza i dipendenti.

Sono 440 le persone partite domenica alla volta di Ostuni, in Puglia, dove l’azienda ha deciso di trascorrere una settimana di relax. Oltre ai dipendenti, ai quali la vacanza è stata offerta dall’azienda, insieme ai dirigenti e ai titolari ci sono anche pensionati e familiari di alcuni lavoratori, che hanno potuto contare su sconti significativi.

Questi sette giorni saranno un’occasione di svago e divertimento, ma non solo. Durante la permanenza nella rinomata località brindisina, verranno organizzati anche momenti culturali e appuntamenti di lavoro.

Una scelta insolita quella dell’azienda guidata dall’amministratore delegato Ercole Botto Poala, che si spiega con la volontà di rafforzare i legami tra le persone e lo spirito di squadra. E non solo. Nei giorni scorsi, infatti, alla domanda sul perché di questa vacanza regalata ai dipendenti, la risposta è sempre stata la stessa: perché se la meritano.

Tags: Lanificio Successori Reda, l`azienda porta in vacanza i dipendenti, puglia, ostuni, Crocemosso, Ponzone

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia