L'iniziativa è rivolta ai giovani biellesi

Lavorare all'estero, oggi il primo incontro

Si svolgerà oggi il primo dei due incontri rivolti ai ragazzi che intendono intraprendere un’esperienza di lavoro all’estero.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 16-04-2015 alle ore 00:00:00.
lavorare-allestero-oggi-il-primo-incontro-560fea4fb19b43.jpg
Lavorare all'estero, oggi il primo incontro

Si svolgerà oggi il primo dei due incontri rivolti ai ragazzi che intendono intraprendere un’esperienza di lavoro all’estero. A promuoverli l’informagiovani che in questo modo vuole dare una mano a coloro che vogliono fare un’esperienza “fuori casa” imparando le lingue. Si parlerà di  “Lavoro stagionale all'estero” oggi alle 17.30 nella sala del Consiglio di palazzo Oropa.

Il periodo estivo è ideale per dedicare tempo alla propria formazione e alla crescita personale e professionale. Qualche settimana o un paio di mesi all'estero fanno la differenza in termini di esperienza personale e permettono di ampliare la propria visione del mondo.

Le opportunità sono numerose (ma anche la concorrenza, proveniente da tutto il continente): cameriera in un parco di divertimento inglese, istruttore sportivo sulle spiagge tedesche, receptionist negli alberghi spagnoli, animatore nei villaggi turistici francesi, barista nelle discoteche olandesi, commessa ovunque nei supermercati … ed ancora: magazziniere, segretaria sostitutiva, raccolta della frutta. Ci sono attività alternative: un campo di lavoro nel settore ambientale o archeologico o nel settore sociale, un periodo di volontariato in un orfanotrofio, oppure in famiglia come ‘ragazza alla pari’.

La conferenza permetterà ai partecipanti di individuare meglio gli obiettivi personali e conoscere alcune possibilità di realizzazione, ascoltando anche le esperienze dei loro coetanei.

Tags: lavorare all`estero, biella, informagiovani

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia