L'Angelico si prende il derby, Casale ko

Bella vittoria per i rossoblù, che davanti alle telecamere Sky si impongono 80-61

Stampa Home
Articolo pubblicato il 17-01-2016 alle ore 17:44:48.
L'Angelico si prende il derby, Casale ko 4
La festa rossoblù per la vittoria nel derby (da pallacanestrobiella.it)

Terza vittoria consecutiva e secondo derby piemontese in cassaforte per l'Angelico Biella, che supera nell'anticipo televisivo di Sky la Junior Casale. In un Forum gremito - oltre 3mila spettatori, 3.301 per la precisione - i rossoblù hanno disputato una gara esemplare, condotta con autorità sin dai primi minuti.

Biella ha approfittato dell'assenza di Martinoni, ma ha pure dovuto fare i conti con le non perfette condizioni di capitan Infante, in campo con una infiltrazione alla schiena ed eccellente con 9 punti e 10 rimbalzi. A fare la parte del leone, come sempre la coppia Usa Hall-Ferguson, che ha segnato 40 punti complessivi, 15 il lungo (con altrettanti rimbalzi) e 25 il numero 3, ben coadiuvati dall'ottimo De Vico, autore di 17 punti.

La cronaca del match

Carrea schiera Venuto, Ferguson, De Vico, Hall e Infante, Ramondino risponde con Tomassini, Bray, Natali, Saunders e Fall. Apre Saunders con una tripla, ma l'Angelico risponde bene di squadra anche contro la zona accennata da Casale e con Hall, De Vico, Ferguson e Venuto si porta sul 16-6 a metà frazione. Lo svantaggio in doppia cifra costringe il coach ospite al time-out: entra in campo Blizzard e ad accorciare è Saunders, al quale risponde Hall. Fase del match nella quale prevalgono le difese, Bray mette una tripla mentre a La Torre viene annullata una schiacciata in contropiede per una dubbia infrazione di passi. I liberi di Pierichi fissano il risultato sul 20-11 della prima sirena. Il secondo periodo si apre con la bimane in campo aperto di Hall, è però Casale a mettere dalla propria l'inerzia del match, iniziando a colpire da tre. Due triple di Bray e una di Ruiu riportano la Novipiù a un solo possesso di distanza, Ferguson prima e Infante poi cercano di limitare il ritorno degli ospiti, anche se negli ultimi 80” le bombe di Blizzard e ancora Bray completano la rimonta, mandando le squadre negli spogliatoi sul 37 pari.

Al ritorno sul parquet Biella mette il naso avanti nuovamente per non voltarsi più. Ad aprire le danze sono due liberi di De Vico, seguiti dalla tripla di Ferguson. Seguono un 1/2 di Saunders (in campo con 3 falli) e il tiro da 3 di De Vico per il 45-38. Casale non trova più il canestro da fuori e uno spettacolare assist di Infante manda il “solito” De Vico a schiacciare il nuovo +9. Time-out di Ramondino, ma la Novipiù non riesce a trovare soluzioni facili contro una difesa Angelico tornata precisa e attenta, dalla parte opposta De Vico e Infante mandano i rossoblù di casa al massimo vantaggio (55-38). Bray rompe il break di 16-1 con due liberi, De Vico e La Torre ristabiliscono le distanze, aumentate ancora da Ferguson prima della tripla di Natali che, assieme a una schiacciata di Fall, siglerà gli unici canestri ospiti dal campo nel terzo quarto, chiuso ancora dai liberi di Pierich per il 63-46. Si iscrive a referto anche Banti, bravo a sfruttare due assist in apertura di ultimo periodo. L'Angelico tocca anche il +20 in due occasioni. Gli ultimi minuti sono puro “garbage time” in stile Nba, utile però ai padroni di casa per ribaltare la differenza canestri (+11 casalese all'andata). Finisce 80-61 nel tripudio del Forum.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia