A un passo dal vincere gara4, i rossoblù cedono nel finale

L'Angelico sfiora il colpaccio, ma Torino gode

Alla fine Torino l’ha spuntata, difendendo il fattore campo in gara3 e gara4. Ma se la terza partita, venerdì sera, non ha avuto praticamente storia, nella quarta - ieri - l’Angelico ha sfiorato il colpaccio.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 12-05-2014 alle ore 00:00:00.
langelico-sfiora-il-colpaccio-ma-torino-gode-560fac732e8a23.jpg
L'Angelico sfiora il colpaccio, ma Torino gode

Alla fine Torino l’ha spuntata, difendendo il fattore campo in gara3 e gara4. Ma se la terza partita, venerdì sera, non ha avuto praticamente storia, nella quarta - ieri - l’Angelico ha sfiorato il colpaccio.

In gara3, che la Manital ha vinto 89-73, Biella ha avuto un unico sussulto, quando nel terzo quarto si è riportata a -1 (55-54) e per due volte ha avuto in mano la palla del sorpasso, salvo poi fallirla. In gara4, però, i rossoblù hanno condotto per 35’, raggiungendo anche il +14 (41-55) e accarezzando davvero il sogno di tornare al Forum per la decisiva gara5.

E il PalaRuffini ha tremato davvero sotto i colpi di Hollis e l’energia di un incredibile Lombardi “tuttofare”. Poi la fatica biellese, la maggiore esperienza torinese ha permesso alla Manital di piazzare un 30-14 nel quarto periodo, che ha risolto la serie.

Sono stati Amoroso e Mancinelli a cambiare l’inerzia del match, complice anche un Voskuil per una volta poco preciso dalla lunga (3/12 alla fine) e il quarto fallo dello stesso Hollis. E’ finita 84-79, ma l’Angelico, che pure aveva ripreso la partita sul 76 pari, avrebbe potuto cambiare volto alla sfida in precedenza, quando invece ha fallito un contropiede sul 72-71.

Tags: angelico biella, manital pms torino, Lega gold, basket, play-off

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia