Nei giorni scorsi più d'una volta i malviventi sono fuggiti a mani vuote

Ladri in casa scappano spaventati dall'allarme

Non passa giorno ormai senza che non venga messo a segno un furto. Qualche volta però capita anche che i ladri debbano fuggire a mani vuote.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 30-10-2014 alle ore 00:00:00.
ladri-in-casa-scappano-spaventati-dallallarme-560fd51d05ba43.jpg
Foto di repertorio

Non passa giorno ormai senza che non venga messo a segno un furto. Qualche volta però capita anche che i ladri debbano fuggire a mani vuote.

Come è successo a Pollone in via Oremo. I malviventi hanno spaccato la porta di ingresso dell'abitazione di un uomo di 55 anni residente in paese, ma non hanno avuto il tempo di rubare nulla. L’antifurto ha iniziato a suonare e sono dovuti scappare a gambe levate.

Storia del tutto simile quella accaduta a Lessona, dove i ladri hanno tentato di introdursi a casa di un 54enne. Anche in questo caso è scattato l’allarme. Quando il proprietario di casa è andato a vedere cosa fosse successo, ha scoperto che la porta di ingresso era stata gravemente danneggiata.

E ancora: a Cavaglià, a casa di una 54enne, i ladri sono entrati dalla finestra. Una volta dentro all’alloggio, però, sono dovuti fuggire a mani vuote.

Infine è scattato l’allarme a Zubiena, presso l’abitazione di una famiglia. I militari si sono subito recati sul posto, ma non c’era già più nessuno. O i ladri erano già fuggiti o si è trattato di un falso allarme.

Tags: Ladri, furti, falsi allarmi, ladri scappano per l`allarme, carabinieri

Attualità

Cronaca

  • Ladri scatenati

    30-04-2017
    Ladri in azione ieri. Un primo episodio è avvenuto a Gaglianico, dove il proprietario si è accorto del furto di un bracciale in oro una...
  • Ai giardini volano pugni tra i giovanissimi

    30-04-2017
    Una vicenda poco chiara quella accaduta ieri sera nei giardini di via Don Sturzo, a Biella. La mamma di un ragazzo ha infatti chiamato i carabinieri dicendo...
  • Il cliente non paga, la prostituta chiama i carabinieri

    30-04-2017
    Il cliente non le ha pagato la prestazione dopo il rapporto e allora una prostituta ha chiamato i carabinieri. E' successo ieri sera in Corso Lago Maggiore,...

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

  • Cosa c'è al cinema

    30-04-2017
    La programmazione cinematografica nelle sale biellesi per il fine settimana del 1° maggio.
  • Una domenica con tantissime cose da fare

    30-04-2017
    Mostra: Ugo Nespolo. Opere storiche fino al 30 aprile 2017 - Mostre Biella, Macist Museum, via Costa di Riva 11 Ugo Nespolo, artista poliedrico e graffiante,...
  • Cosa c'è al cinema

    29-04-2017
    La programmazione cinematografica nelle sale biellesi per il fine settimana del 1° maggio.

Eventi e Manifestazioni

  • Cosa c'è al cinema

    30-04-2017
    La programmazione cinematografica nelle sale biellesi per il fine settimana del 1° maggio.
  • Una domenica con tantissime cose da fare

    30-04-2017
    Mostra: Ugo Nespolo. Opere storiche fino al 30 aprile 2017 - Mostre Biella, Macist Museum, via Costa di Riva 11 Ugo Nespolo, artista poliedrico e graffiante,...
  • Cosa c'è al cinema

    29-04-2017
    La programmazione cinematografica nelle sale biellesi per il fine settimana del 1° maggio.

Salute e Green

Post Del 07-01-2017
Biella: minori ubriachi danneggiano le auto in sosta 3 Tre ragazzini sono stati denunciati dalla Polizia per danneggiamento e minacce a pubblico ufficiale, dopo essere stati sorpresi ubriachi da una pattuglia...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia