Da non perdere

La storia bellissima del postino Davide

Stampa Home
Articolo pubblicato il 18-05-2016 alle ore 16:34:11.
La storia bellissima del postino Davide 2
Il postino Davide

Oggi vi raccontiamo la storia del postino Davide. Una storia bellissima. Davide, questa mattina, ha perso la sua piccola stampante portatile in via Marconi. La stampante portatile è quell'aggeggio dal quale escono gli avvisi, tipo scontrini, che troviamo nella buca delle lettere.

Un signore vede per terra la stampante di Davide e, invece di portarla alla polizia municipale o ai carabinieri, la consegna alla nostra redazione di via Vescovado. "Trovatelo voi il proprietario", ci intima.

Detto fatto. L'appello viene lanciato prima sul sito e poi su Facebook. Un'ora dopo il postino Davide si fa vivo e reclama la sua stampante.

Qual è la morale di questa storia? La morale, cari lettori e cari inserzionisti, è che abbiamo costruito insieme a voi una comunità straordinaria. Il giornale ha oltre 20mila lettori. Il sito registra una media di 15mila utenti al giorno. Su Facebook siamo in 30mila. E su WhatsApp siamo già in 2mila. E presto partiranno altre iniziative.

Qualcuno, questa mattina, ha commentato su Facebook, con ironia, che la notizia della stampante persa dal postino Davide è degna di Canale 5... Lasciamo volentieri a Canale 5, alla Stampa, al Corriere della Sera e a certi tronfi colleghi la Grande Informazione. Noi siamo felici così. Perché noi, oltre a fare informazione, siamo capaci di aiutare il postino Davide. E questa per noi, che ci sentiamo parte integrante di una comunità locale, è una cosa unica e straordinaria.

mdn

 

 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia