Non è stato inserito nella rosa dei 50 candidati idonei a ricoprire il ruolo di direttore generale

La Regione "boccia" Gianfranco Zulian

Non sono bastati i consensi "bipartisan" raccolti in questi anni per il suo operato, né tantomeno, i meriti avuti nella gestione delle operazioni di apertura del nuovo ospedale e di trasferimento da quello vecchio: Gianfranco Zulian, attuale direttore ge

Stampa Home
Articolo pubblicato il 23-04-2015 alle ore 00:00:00.
la-regione-boccia-gianfranco-zulian-560feaad6b5e83.jpg
Gianfranco Zulian, direttore generale uscente dell'Asl Bi

Non sono bastati i consensi "bipartisan" raccolti in questi anni per il suo operato, né tantomeno, i meriti avuti nella gestione delle operazioni di apertura del nuovo ospedale  e di trasferimento da quello vecchio: Gianfranco Zulian, attuale direttore generale dell'Asl Bi con mandato in scadenza, è stato escluso dalla rosa di coloro che potranno ricoprire questo incarico.

Il direttore generale dell’assessorato regionale alla Sanità, Fulvio Moirano, nei giorni scorsi ha pubblicato la determina che recepisce i candidati idonei all’incarico di Direttore generale. E il nome di Zulian non c'è. Così come non è stato inserito nemmeno quello dell'ex dg Pier oreste Brusori.

Gli idonei sono 50, di cui 6 donne. Di questi, nove sono attualmente in carica (Baraldi, Bonelli, Boraso, Dore, Galante, Gallo, Giacoletto, Giorgione, Minola). Esclusi invece dalla legge Madia, che vieta incarichi a chi è in età pensionabile, Vittorio Brignoglio, Giovanna Briccarello, Paolo Marforio, Emilio Iodice, Francesco Morabito.

Tags: gianfranco zulian, biella, zulian escluso dai papabili, direttore generale asl

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia