È nata una nuova e importante collaborazione per le prossime due stagioni

La Nuova Provincia media partner di Pallacanestro Biella

La notizia era nell’aria già da qualche tempo. I cosiddetti rumors erano già giunti alle orecchie di molti addetti ai lavori. Ma ora c’è, finalmente, anche l’ufficialità: La Nuova Provincia di Biella - il nostro giornale - entra a far parte della grande f

Stampa Home
Articolo pubblicato il 01-07-2015 alle ore 11:48:26.
la-nuova-provincia-media-partner-di-pallacanestro-biella-560ff001660613.jpg
La Nuova Provincia media partner di Pallacanestro Biella

La notizia era nell’aria già da qualche tempo. I cosiddetti rumors erano già giunti alle orecchie di molti addetti ai lavori. Ma ora c’è, finalmente, anche l’ufficialità: La Nuova Provincia di Biella - il nostro giornale - entra a far parte della grande famiglia di Pallacanestro Biella.

Lo ha annunciato il comunicato diramato dallo stesso club rossoblù ieri esattamente all’ora di pranzo. “La Nuova Provincia di Biella, testata giornalistica biellese con cadenza bisettimanale, nelle prossime due stagioni affiancherà Pallacanestro Biella in qualità di media partner del club”.

Un attestato di stima e di fiducia davvero prestigioso per la nostra redazione, tanto più che arriva da parte di una realtà di spicco, una realtà che rappresenta senza ombra di dubbio una delle principali eccellenze del nostro territorio, verso il quale l’attenzione di tutti noi è stata, è e sarà sempre altissima. Nondimeno rappresenta un ulteriore motivo per stimolarci a lavorare ancora di più e meglio per offrire ai lettori un’informazione quanto più completa possibile.

“Confermando la volontà di rafforzare anche quest’anno un diretto confronto con tutti gli organi di informazione - prosegue la nota ufficiale della società -, la cui valenza collaborativa assume per le attività del club e la sua crescita un ruolo essenziale, la società esprime un sincero ringraziamento al direttore responsabile de La Nuova Provincia Massimo De Nuzzo per la fiducia mostrata nei confronti del progetto rossoblù e l’auspicio che con la testata di cui sopra si possa fin da subito instaurare una stretta e proficua collaborazione”.

«Siamo contenti di iniziare questo percorso di collaborazione con La Nuova Provincia di Biella, un bisettimanale molto radicato sul territorio che ha saputo costruire negli anni una solida base di lettori - sono le parole di “benvenuto” pronunciate dall’amministratore delegato di Pallacanestro Biella Gianni D’Adamo -. Per il nostro club è fondamentale avere un media locale con il quale realizzare attività di co-marketing e di comunicazione. Sono certo che grazie a questo accordo La Nuova Provincia darà ancora più spazio a Pallacanestro Biella sul suo giornale e che insieme riusciremo, grazie a operazioni in partnership, a portare valore aggiunto a entrambe le realtà. A Massimo De Nuzzo mi lega un rapporto di stima e amicizia, lo ringrazio personalmente e a nome di tutta Pallacanestro Biella».

«Per noi - afferma dal canto suo il direttore Massimo De Nuzzo - è un onore affiancare il nostro nome a quello di Pallacanestro Biella, una delle realtà più belle e dinamiche del territorio. Mi auguro che questo sia solo l’inizio di un lungo percorso insieme ricco di successi e grandi gioie. Biella ha più che mai bisogno di progetti vincenti, di entusiasmo e di positività, tutte caratteristiche che sono nel dna di Pallacanestro Biella e che noi vogliano contribuire a diffondere e amplificare».

Una nuova strada è stata aperta, dunque, una nuova pagina di storia tanto per Pallacanestro Biella quanto per La Nuova Provincia di Biella. Un libro tutto da scrivere, con la speranza che sia una storia ricca di soddisfazioni per entrambi.

red.sp.
sport@nuovaprovincia.it

Tags: La Nuova Provincia di Biella, pallacanestro biella, Angelico, media partner, basket, collaborazione

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia