In programma l'8 e il 9 ottobre a Milano

La macrotendenza sarà il tema portante della 42ª edizione di Filo

La 42esima edizione di FILO, il salone dei filati e delle fibre, si svolgerà l’8 e il 9 ottobre 2014 al Centro Congressi “Le Stelline” di Milano. Il tema sarà la macrotendenza.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 26-06-2014 alle ore 00:00:00.
la-macrotendenza-sara-il-tema-portante-della-42-edizione-di-filo-560fc95639cca3.jpg
Un momento della presentazione

La 42esima edizione di FILO, il salone dei filati e delle fibre, si svolgerà l’8 e il 9 ottobre 2014 al Centro Congressi “Le Stelline” di Milano. Il tema sarà la macrotendenza.

Il ruolo che FILO ha assunto nel panorama fieristico internazionale di unica fiera business to business dedicata all’alta gamma del prodotto nasce dall’interazione tra l’impegno delle aziende nella produzione e la partecipazione di buyer molto qualificati.

Nella prossima edizione, negli stand FILO, saranno esposte molte novità, frutto di ingegno, ricerca e innovazione. L’obiettivo è quello di offrire servizi sempre migliori, rispondendo a quei criteri di efficacia, concretezza e professionalità, che sono sempre più ricercati. Dall’inizio di quest’anno, per quanto riguarda la comunicazione, FILO ha deciso di mettere a disposizione un ulteriore strumento di lavoro: la FILO NewsLetter e il sito internet www.filo.it che è stato rivisitato, in modo da renderlo più friendly.

A illustrare la macrotendenza è stato Gianni Bologna, responsabile creatività e sviluppo prodotto FILO. “Quelle che una volta venivano definite come tendenze hanno vita sempre più breve” dichiara il relatore, “ il desiderio di permanenza si realizza ricorrendo a una simbologia “interiorizzata”, non cancellabile, come il tatuaggio, i piercing e la chirurgia plastica”. Questi sono probabilmente i “Nuovi Vestiti”, perché il linguaggio della pelle e delle membra rappresenta in poche parole l’unica possibilità residua di FILO.

Il tema tessile sarà il linguaggio del movimento. Saranno analizzate e sviluppate la trasformazione, il movimento, il rinnovo, la metamorfosi e l’e-mozione del tessuto.

Elisa Porelli

Tags: filo, Milano, presentazione, gianni bologna

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 07-01-2017
Biella: minori ubriachi danneggiano le auto in sosta 3 Tre ragazzini sono stati denunciati dalla Polizia per danneggiamento e minacce a pubblico ufficiale, dopo essere stati sorpresi ubriachi da una pattuglia...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia