In programma al Cantinone dal 20 al 31 marzo

“La Grande guerra. Fede e Valore” . In Provincia una mostra dell’Esercito

Anche Biella si appresta a celebrare il centenario della Prima Guerra Mondiale iniziata, per quanto riguarda l’Italia, il 24 maggio 1915.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 15-03-2015 alle ore 00:00:00.
la-grande-guerra-fede-e-valore-in-provincia-una-mostra-dellesercito-560fe600b34c53.jpg
Anche Biella si prepara a celebrare il centenario dell'inizio della Prima Guerra Mondiale

Anche Biella si appresta a celebrare il centenario della Prima Guerra Mondiale iniziata, per quanto riguarda l’Italia, il 24 maggio 1915.

In questo senso a partire da venerdì 20 marzo il Cantinone della Provincia ospiterà la mostra itinerante organizzata dallo Stato Maggiore dell’esercito intitolata: “La grande guerra. Fede e valore”. L’esposizione verrà inaugurata alle ore 9 e rimarrà aperta tutti i giorni fino al 31 marzo osservando i seguenti orari: dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18.

Al termine dell’inaugurazione, alle 10 nell’autorium di Città Studi di corso Giuseppe Pella, verrà proiettato il film “Fango e gloria”, opera del regista Leonardo Tiberi, realizzato con la collaborazione dello Stato Maggiore dell’Esercito.

Sempre nell’ambito delle cerimonie per il centenario, lunedì 30 marzo alle 9.30 sempre nell’auditorium di Città Studi è in programma un convegno dal titolo: “Il Biellese e i biellesi nella Grande guerra” con interventi dellto storico Aldo Mola, dell’archivista Danilo Craveia e Mauro Borri Brunetto, docente del Politecnico di Torino, moderati da Giuseppe Rasolo.

Tags: mostra, esercito, Provincia, cantinone, Prima guerra mondiale

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia