Termina così un contenzioso di anni per lavori mai pagati

La Cina restituisce 200mila euro al Cordar Biella

Stampa Home
Articolo pubblicato il 08-06-2016 alle ore 16:49:19.
La Cina restituisce 200mila euro al Cordar Biella 1
La Cina restituisce 200mila euro al Cordar Biella 1
La Cina restituisce 200mila euro al Cordar Biella 2
La Cina restituisce 200mila euro al Cordar Biella 2

“Sono particolarmente soddisfatto del buon esito dell’annosa vicenda del debito che vedeva Cordar nei panni di creditrice di una società cinese. Non c’è miglior esempio di quanto sia proficuo e positivo il gran lavoro degli amministratori delle società partecipate, in questo caso del presidente Alberto Petti e della sua squadra”. Il sindaco Marco Cavicchioli manifesta così la sua gratitudine per l’atto che ha messo la parola fine a un lungo contenzioso, con il pagamento di 200mila euro attesi da anni e ora tornati nelle casse dell’azienda che gestisce il ciclo delle acque in provincia. “I lavori al depuratore di Qingdao erano iniziati nel 2002” ricorda Cavicchioli. “Poco dopo si era aperto il problema del mancato pagamento di quanto pattuito, un guaio che nessuno era riuscito ad affrontare con concretezza prima del Cda attuale. Questo è solo un esempio dell’ottimo lavoro che stanno facendo le amministrazioni del nuovo corso capaci, in pochi mesi, anche di fondere Cordar e Cordar Imm, riducendo il numero delle partecipate e soprattutto i costi a carico dei cittadini”.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia