Promesso sposo vittima di un incidente stradale

La bella favola si trasforma in un incubo

Stampa Home
Articolo pubblicato il 16-01-2017 alle ore 10:05:45.
La bella favola si trasforma in un incubo 4
La bella favola si trasforma in un incubo 4

Il gioco alla radio, la promessa di matrimonio, l’anello di fidanzamento a Natale. Stavano vivendo una favola, Giulia Rebecca “Kicca” Corbelletto e Andrea Talpo, la coppia biellese protagonista nelle scorse settimane a Tutto Esaurito, il programma di Marco Galli, nell’ambito del gioco del Pbm. Ma la favola si è improvvisamente trasformata in un incubo nella notte tra domenica e lunedì.
All'alba del 9 gennaio, infatti, il 46enne è rimasto coinvolto in un grave incidente stradale mentre percorreva la tangenziale di Torino, all'altezza dello svincolo di Borgaro.
Un tir, che trasportava un carico di generi alimentari da consegnare a un supermercato, si è violentemente scontrato con il furgone condotto dall’uomo residente a Benna.
Stando alle prime ricostruzioni, l’autista, un uomo di nazionalità albanese, avrebbe improvvisamente perso il controllo del camion - forse a causa di una foratura improvvisa - mentre viaggiava in direzione sud. Il mezzo pesante è quindi scivolato lungo la strada mettendosi di traverso e andando a finire contro il guardrail.
Proprio in quel momento stava arrivando il furgone condotto dal biellese. Andrea non ha potuto fare niente per evitare l’impatto.
Soccorso dai vigili del fuoco e dalla polizia stradale, è stato estratto dalle lamiere dell’auto e affidato ai sanitari del 118 che poco dopo lo hanno trasportato all’ospedale San Giovanni Bosco in codice rosso. La stessa sorte è toccata anche all’autista del tir, ma le condizioni del 46enne di Benna sono più gravi.
Per effettuare tutti i rilievi del caso e riaprire al traffico entrambe le corsie di marcia sono state necessarie alcune ore. La tangenziale è rimasta chiusa per un’ora e mezza per consentire ai vigili del fuoco e ai sanitari di soccorrere i due feriti.
«Andrea ha un trauma cranico e un sanguinamento cerebrale in corso e devono operarlo - ha spiegato Kicca -. Lo opereranno anche alla clavicola, perché anche quella è rotta».
Fortunatamente le condizioni dell’uomo, per quanto gravi, si sono stabilizzate. Non è in pericolo di vita. Risvegliato due volte dall’equipe medica, sembrava non ricordare nulla di quanto successo. Nelle prossime ore i dottori dovranno decidere se intervenire chirurgicamente. La speranza è che gli ematomi si riassorbano e che non ci sia dunque bisogno di operazioni.

Clicca qui per leggere le atre notizie del giornale

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 13-09-2017
Sorpreso in auto con droga, non aveva patente, assicurazione e revisione 3 Sorpreso alla guida di un'autovettura in possesso di un piccolo quantitativo di droga, a seguito degli accertamenti da parte degli agenti della Questura...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia