Disponibile sul canale Youtube il filmato che accompagna il brano Distruggerò

Karavans, online il video del nuovo singolo

E’ online sul canale Youtube dell’etichetta Fondazione Sonora il video ufficiale del nuovo singolo dei Karavans: 'Distruggerò', per la regia di Maurizio Ghiotti.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 11-12-2014 alle ore 00:00:00.
karavans-online-il-video-del-nuovo-singolo-560fdd86a4fcb3.jpg
I Karavans

E’ online sul canale Youtube dell’etichetta Fondazione Sonora il video ufficiale del nuovo singolo dei Karavans: 'Distruggerò', per la regia di Maurizio Ghiotti.

Filippo Ugliengo (cantante e bassista), Luca Fabbricatore (cantante e chitarrista), Tommaso Poggi (chitarra e seconda voce), Marco Ugliengo (batterista) sono i componenti della indie-rock band di stampo e abiti english ma di carattere italiano e radici biellesi. Fino ad ora avevamo conosciuto il loro lato più duramente rock, ma come ci avevano annunciato, le ultime sonorità sono più elettroniche: “Non ci piacciono le etichettature”, ci spiegano, “per i confini che inevitabilmente esse tracciano. Siamo rock, sì, ma non soltanto. Vogliamo raggiungere il pubblico comunicando intensamente quelli che siamo e quello che sentiamo, e crediamo che per farlo ci debba essere alla base di tutto la tranquillità di poter essere totalmente liberi di muoverci: solo così si può dimostrare convinzione e, conseguentemente, essere convincenti. I nostri primi pezzi sono usciti con sonorità molto rock. Ora abbiamo inserito dell'elettronica”.

Ecco quindi il nuovo singolo, nonché il quarto video della band in solo un anno di attività: 'Distruggerò' presenta una nuova direzione per questa band, che si è aggiudicata il Trofeo Roxy Bar 2014. Le sonorità del brano, infatti, sono contaminate di strumenti e accorgimenti produttivi che derivano dal mondo dell’elettronica e del club: la cassa in quattro quarti, i synth che rimbalzano e le chitarre graffianti creano un mix che rimanda ai Kasabian e agli Editors.
Il video è stato girato nella casa di campagna di Camillo Benso di Cavour, un borgo incredibilmente suggestivo immerso nella pianura vercellese e che è rimasto abbandonato per anni. Gli affreschi e le mura antiche consumate dal tempo evocano uno scenario surreale che descrive perfettamente l’attitudine e l’ispirazione del nuovo singolo.
La canzone si può ascoltare su SoundCloud ed è disponibile da pochi giorni anche su iTunes Store.

Maria Carola Saccoletto

Tags: karavans, nuovo singolo, video, Youtube, Musica

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia