L'ex idolo rossoblù lascia Detroit e raggiunge Boston insieme a Datome

Jerebko ai Celtics

Parte insieme a Gigi Datome, rivale nella storica serie play-off del 2009. Allora Biella espugnò Roma, la battè in tre gare su cinque e conquistò la celebre semifinale scudetto contro Milano.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 20-02-2015 alle ore 00:00:00.
jerebko-ai-celtics-560fe4bb0196b3.jpg
Jonas Jerebko ai tempi di Biella

Sono stati rivali nella storica serie play-off del 2009. Allora Biella espugnò Roma, la battè in tre gare su cinque e conquistò la celebre semifinale scudetto contro Milano.

In estate, poi, Jonas Jerebko salutò il Mucrone e i colori rossoblù e si dichiarò per il Draft Nba, nel quale venne scelto al secondo giro dai Detroit Pistons. Un buon primo anno a Motown, un brutto infortuniò gli costò tutta la seconda stagione (rottura del tendine d’Achille), ma al ritorno in campo ha continuato a dare il proprio contributo in una squadra che non è mai riuscita a lottare per la post-season.

Dalla scorsa estate è stato raggiunto a Detroit da Gigi Datome, suo avversario con la maglia della Lottomatica nel 2009, che però ha trovato pochissimo spazio (37 partita in un anno e mezzo e una parentesi pure di D-League. E ora, nuovamente insieme, Jerebko e Datome hanno lasciato Detroit per prendere la via di Boston, dove indosseranno la canotta dei Celtics, squadra giovane, di talento e quindi decisamente futuribile. Nell’affare i Pistons si riprendono Tayshaun Prince e acquisiscono Reggie Jackson, mentre cedono pure Kyle Singler e DJ Augustin, in un affare a tre con Oklahoma City e Utah.

Jonas Jerebko, alla sesta stagione in Nba, chiude così la sua avventura a Detroit con 303 partite giocate, 7.2 punti e 4.2 rimbalzi di media e un utilizzo di poco inferiore ai 20 minuti a gara.

Tags: jonas jerebko, jerebko, gigi datome, biella, boston celtics, detroit pistons

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia