In programma martedì 14 aprile

Innovazione e comunicazione digitale, come trasformarle in una leva di sviluppo

Una mattinata dedicata ad approfondire come le nuove tecnologie e i nuovi canali di comunicazione digitale siano oggi fondamentali per promuovere il turismo, i prodotti tipici e le eccellenze enogastronomiche del territorio, per espandere il proprio busin

Stampa Home
Articolo pubblicato il 10-04-2015 alle ore 00:00:00.
innovazione-e-comunicazione-digitale-come-trasformarle-in-una-leva-di-sviluppo-560fea1b824313.jpg
Innovazione e comunicazione digitale, come trasformarle in una leva di sviluppo

Una mattinata dedicata ad approfondire come le nuove tecnologie e i nuovi canali di comunicazione digitale siano oggi fondamentali per promuovere il turismo, i prodotti tipici e le eccellenze enogastronomiche del territorio, per espandere il proprio business anche fuori dai confini locali e aumentare le proprie vendite. Sono questi i temi che verranno affrontati nell’incontro organizzato da SellaLab, Unione Industriale Biellese, ATL Biella, Cittadellarte – Fondazione Pistoletto e BITEG – Borsa Internazionale del Turismo Enogastronomico - per Sviluppo Piemonte Turismo.

L’evento si terrà martedì 14 aprile dalle ore 10,00 alle 13,00 presso SellaLab, l’acceleratore di imprese del Gruppo Banca Sella in via Corradino Sella 10. Durante l’incontro verrà spiegato come sono cambiati i comportamenti e le abitudini dei consumatori grazie all’utilizzo di smartphone e di internet, che danno oggi la possibilità di accedere a un numero sempre maggiore di informazioni, in tempo reale e ovunque ci si trovi, ai social network e al nascere di numerosi siti di recensioni che permettono agli utenti di condividere istantaneamente i loro commenti e impressioni e segnalare ristoranti, attrazioni turistiche, prodotti e attività commerciali. Da qui nasce la necessità per le imprese di utilizzare al meglio i canali digitali a loro disposizione per raccontare i propri prodotti, le proprie eccellenze, i propri luoghi.

La giornata permetterà ai presenti di ascoltare i consigli di numerosi esperti in comunicazione digitale e conoscere alcune best practices per scoprire come comunicare al meglio la propria attività attraverso i nuovi canali. In particolare durante l’incontro, moderato da Carlo Vischi, consulente strategie digitali e direttore della collana “30Gourmet” di Trenta Editore, verranno analizzati gli strumenti di comunicazione digitale a disposizione delle imprese e di come questi possano creare vetrine virtuali per promuovere il territorio e i suoi prodotti su mercati più ampi, a livello nazionale ed internazionale. Uno sguardo particolare sarà dato al settore enogastronomico e al suo legame profondo con la cultura di un territorio, alla tracciabilità dei prodotti e alla loro promozione.

L’incontro è gratuito e aperto a tutti. Per partecipare è necessario iscriversi sul sito www.sellalab.it, dove è possibile anche consultare il calendario aggiornato degli appuntamenti.

Tags: sella lab, incontro, innovazione, comunicazione digitale, biella

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia