Ogni venerdì è necessaria la presenza della polizia municipale

In una via della città la raccolta dei rifiuti avviene con la scorta. Ecco perchè

Stampa Home
Articolo pubblicato il 23-08-2016 alle ore 09:32:22.
In una via della città la raccolta dei rifiuti avviene con la scorta. Ecco perchè 4
In una via della città la raccolta dei rifiuti avviene con la scorta. Ecco perchè 4

La scena si ripete ormai da due anni, ogni 15 giorni, di venerdì mattina, intorno alle 8.30. Arrivano i camion della Seab, gli operatori scendono dai mezzi, scompaiono lunga una stradina interna  per poi riapparire poco dopo con in mano i sacchetti dell’immondizia. L’unica cosa “stonata” è data dalla presenza, fissa, di una pattuglia della polizia municipale con evidenti funzioni di sorveglianza e scorta. Una volta che il recupero sacchetti è avvenuto e il personale Seab è rientrato sano e salvo a bordo dei mezzi, pattuglia e camion si allontanano ognuno per la propria strada. Segno evidente che l’operazione, ancora una volta, è andata a buon fine. Siamo al Vandorno, a Biella, precisamente in Cantone Vindolo dove dal settembre 2014  il mezzo Seab raccoglie la spazzatura accompagnato, appunto, dai vigili urbani.

Evitiamo sin da subito qualsiasi allarmismo. Lo spiegamento di forze non è giustificato dalla presenza di  superVip in incognito o di qualche “collaboratore di giustizia” che teme per la propria incolumità. E allora scatta la curiosità di capire che cosa succede.
La vicenda risale addirittura al 2012 quando i proprietari del tratto interessato, preoccupati perché il continuo passaggio dei mezzi pesanti della raccolta rifiuti danneggiava il manto stradale - la cui manutenzione è interamente a  loro carico – avevano chiesto a Seab quanto meno di raccogliere la spazzatura soltanto a piedi. Ma non la propria depositata lungo la strada principale  bensì quella lasciata nella loro stradina dai vicini di casa, che evidentemente trovavano più comodo depositarla subito fuori dalla loro abitazione, pur non essendo proprietari dello spazio antistante la propria abitazione.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia