In pomeridiano nelle prossime tre domeniche

In scena al Brich "Brandelli d’Italia"

Archiviata con il consueto successo di pubblico (quasi 1000 spettatori) la VI edizione dello spettacolo “TeatrandHalloween”, la compagnia Teatrando è di nuovo pronta a tornare in scena nel parco del Brich di Zumaglia.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 07-11-2014 alle ore 00:00:00.
in-scena-al-brich-brandelli-ditalia-560fda846b4593.jpg
In scena al Brich "Brandelli d’Italia"

Archiviata con il consueto successo di pubblico (quasi 1000 spettatori) la VI edizione dello spettacolo “TeatrandHalloween”, la compagnia Teatrando è di nuovo pronta a tornare in scena nel parco del Brich di Zumaglia, dove proseguono, ma in orari diversi, anche le passeggiate in groppa al pony Sampey.

Nelle prossime tre domeniche, in orario pomeridiano, verrà replicato lo spettacolo“Brandelli d’Italia”, presentato in luglio.

“L’estate straordinariamente piovosa – commenta il regista Paolo Zanone – hacondizionato le rappresentazioni estive, limitando di fatto la messa in scena dello spettacolo che pochi hanno avuto modo di vedere. Tentiamo quindi questo esperimento autunnale, riproponendolo in tre repliche pomeridiane”.

La rappresentazione itinerante sarà in scena domenica 9, 16 e 23 novembre con ingresso di tre sole gruppi, alle 14.00, alle 14.20 e alle 14.40, in modo da gestire iltutto con la luce naturale e nelle ore meno fredde della giornata.

Il percorso racconta “spizzichi e bocconi d’italianità”, presentando pregi e difetti dell’Italia e del suo popolo. Si parla di usi e costumi, miti e speranze, facendo riferimento a molti luoghi comuni, per rimarcarli o sfatarli, ricordando spesso il passato attraverso fatti e personaggi significativi.  Info: 333.5283350.

Tags: teatrando, brandelli d`italia, brich, Zumaglia

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia