Giovanna Soncini apre un bar in via Ivrea

"In questo lavoro io ci credo e mi rimetto in gioco"

Stampa Home
Articolo pubblicato il 13-06-2016 alle ore 18:28:14.
"In questo lavoro io ci credo e mi rimetto in gioco" 3
Giovanna Soncini

Nonostante la crisi e i tempi difficili anche a Biella c’è chi non molla. Anzi, decide di rimettersi in gioco ancora una volta. E’ il caso di Giovanna Soncini che ha rilevato da qualche giorno l’ex bar Elizabeth di via Ivrea trasformandolo nel Gilda Cafè. Una vita intera passata dietro al bancone di bar, pub e pizzerie, sempre vicina ai suoi clienti. L’ ultima esperienza, in ordine di tempo, al Kitsch di Vigliano Biellese che ha gestito per oltre dieci anni. Una passione instancabile che le ha dato l’entusiasmo per lanciarsi in questa nuova sfida, in primis proprio con se stessa.

«Tra pub e pizzerie - racconta Giovanna Soncini - faccio questo lavoro da almeno trent’anni ed è ciò che so fare meglio». Ma dopo così tanti anni di lavoro cosa spinge una persona a buttarsi in una nuova avventura partendo da zero? «L’ho fatto perchè ci credo davvero. Nella vita so fare solo questo, mi piace, ho avuto una buona occasione per aprire il bar e l’ho colta al volo. L’attività era chiusa ormai da un anno e meritava di essere rilanciata. Si tratta di un bar storico in città, aperto al pubblico dal 1966».

Tanta esperienza, come sottolineato, ma con uno sguardo sempre orientato alle novità. «Al momento - conclude la titolare - siamo aperti tutti i giorni, domenica mattina compresa. Da settembre, durante il weekend, vorremmo restare aperti fino all’alba per preparare delle colazioni in notturna, qualcosa che a Biella ad oggi manca. Un modo, per i giovani, di concludere la serata, usciti dalla discoteca, con cappuccino e brioche».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia