L'esito di un'ispezione condotta dalla finanza nei confronti di un'azienda che commercia carne

Impresa biellese evade quasi un milione di euro

Nei giorni scorsi i finanzieri della Sezione Operativa della Compagnia di Biella, al termine di un’attività di verifica fiscale svolta nei confronti di un’impresa operante sul territorio biellese nel settore del commercio all’ingrosso di carni, sono riusc

Stampa Home
Articolo pubblicato il 08-05-2015 alle ore 00:00:00.
impresa-biellese-evade-quasi-un-milione-di-euro-560fecef2a67e3.jpg
Impresa biellese evade quasi un milione di euro

Nei giorni scorsi i finanzieri della Sezione Operativa della Compagnia di Biella, al termine di un’attività di verifica fiscale svolta nei confronti di un’impresa operante sul territorio biellese nel settore del commercio all’ingrosso di carni, sono riusciti a far emergere un’evasione di quasi 1 milione di Euro.

L'ispezione è scaturita da input investigativi emersi nel corso della costante analisi di rischio posta in essere dal Corpo, con l’ausilio delle banche dati in uso, tra le quali il cosiddetto Spesometro Integrato, che ha permesso di accertare la mancata presentazione, da parte della società biellese, delle dichiarazioni fiscali, ai fini delle imposte sui redditi, dell’I.V.A. e dell’I.R.A.P., per gli anni d’imposta dal 2010 al 2012.  

"L’attività ispettiva - spiegano dalla Guardia di finanza - ha permesso di far emergere come l’impresa, pur essendo priva di qualsiasi “impianto contabile”, di fatto svolgesse la propria attività imprenditoriale con regolarità, intrattenendo rapporti commerciali con diversi soggetti economici. Mediante l’approfondito esame della documentazione contabile rinvenuta, è stata ricostruita la posizione fiscale della società biellese e sono stati constatati ricavi non dichiarati per 1.000.000 di euro".

Gli atti della verifica sono stati inviati all’Agenzia delle Entrate per il recupero dei tributi evasi e l'irrogazione delle sanzioni. Alleente, inoltre, è stata richiesta l’adozione delle misure cautelative a garanzia dei crediti erariali.

Inoltre, poiché l’imposta evasa ai fini Ires ha superato la soglia di punibilità prevista dalla normativa penale, i militari hanno denunciato il legale rappresentante della società.

Tags: evasione fiscale, impresa evade un milione di euro, guardia di finanza, biellese

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia