Nei guai un cossatese di 63 anni, i fatti risalgono agli ultimi due anni.

Impiegato delle poste ruba 10mila euro dal libretto di un anziano

L'uomo ha approfittato del rapporto di fiducia che si era venuto a creare con l'anziano cliente.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 01-05-2015 alle ore 00:00:00.
impiegato-delle-poste-ruba-10mila-euro-dal-libretto-di-un-anziano-560feb167b96e3.jpg
L'impiegato delle poste aveva agito indisturbato sul libretto dell'anziano

I carabinieri hanno denunciato in stato di libertà, con l'accusa di truffa aggravata continuata, un uomo del Cossatese.

Il 63enne, incensurato e impiegato in un ufficio postale, stando a una prima ricostruzione effettuata dagli agenti, avrebbe approfittato del rapporto di fiducia instaurato con un 87enne cliente delle poste e, in un periodo compreso tra il 2013 e l'aprile 2015, avrebbe effettuato varie transazioni fraudolente sul libretto dell'anziano, impossensando di una somma superiore ai 10mila euro.

Tags: libretto postale, poste, cossato, cossatese, denuncia

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 13-09-2017
Sorpreso in auto con droga, non aveva patente, assicurazione e revisione 3 Sorpreso alla guida di un'autovettura in possesso di un piccolo quantitativo di droga, a seguito degli accertamenti da parte degli agenti della Questura...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia