Immigrazione, espulso un pakistano

In Italia clandestinamente, è stato fermato dalla polizia

Stampa Home
Articolo pubblicato il 27-08-2016 alle ore 17:07:49.
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Viaggiava a bordo di un furgone insieme ad altri connazionali, ma non poteva stare in Italia in quanto destinatario di un provvedimento di espulsione.

Nei giorni scorsi la polizia ha denunciato M.Z., 24 anni, di nazionalità pakistana, fermato durante un posto di controllo volto al contrasto del crimine e dell'immigrazione clandestina. Al momento del controllo, il giovane era sprovvisto di permesso di soggiorno. Nel corso di ulteriori accertamenti, è emerso che a suo carico pendeva un provvedimento di espulsione.. Gli agenti hanno quindi provveduto nuovamente a espellerlo.

Attualità

Cronaca

  • Colpo grosso dei ladri

    25-06-2017
    Ladri scatenati ieri sera. A Valdengo, i soliti ignoti si sono introdotti in una casa di via Roma - di proprietà di un uomo - rubando un televisore...
  • Bimbo rischia di annegare in piscina

    25-06-2017
    Si trova ricoverato in gravi condizioni e in prognosi riservata nel reparto di rianimazione dell'ospedale Regina Margherita di Torino il bambino di sette...
  • Perdita d'acqua, vigili del fuoco al lavoro

    25-06-2017
    Vigili del fuoco e tecnici del Cordar sono intervenuti questa mattina a Lessona per risolvere il problema di una perdita d'acqua.

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia