Antonio Montoro prosegue la sua battaglia contro la riforma Fornero

"Il trattamento riservato agli invalidi è una delle cose più crudeli regalate da questa nazione"

Continua la battaglia di Antonio Montoro contro la riforma Fornero, che ha messo nei guai parecchie persone disabili. Prosegue, ma solo sui media, come - suo malgrado - è costretto a confermare lo stesso ex consigliere comunale di Biella.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 21-11-2014 alle ore 00:00:00.
il-trattamento-riservato-agli-invalidi-e-una-delle-cose-piu-crudeli-regalate-da-questa-nazione-560fdb48ad8253.jpg
La lettera di Montoro pubblicata oggi su Libero

Continua la battaglia di Antonio Montoro contro la riforma Fornero, che ha messo nei guai parecchie persone disabili. Prosegue, ma solo sui media, come - suo malgrado - è costretto a confermare lo stesso ex consigliere comunale di Biella.

"Oggi - spiega - il quotidiano Libero pubblica nuovamente una mia lettera. Sembra impossibile che, dopo due anni di email a tutti i parlamentari e senatori e almeno una ventina di lettere pubblicate su giornali nazionali, nessuno senta il bisogno di intervenire".

"Questo - ribadisce Montoro - è un dramma vero per chi lo vive. Un invalido ultracinquantenne, se disoccupato, non troverà mai più un lavoro. Immaginare che possa lavorare fino a quasi 70 anni con una disabilità è una delle cose più crudeli che ci ha regalato la nostra nazione".

Tags: antonio montoro, biella, invalidi, pensioni, riforma fornero

Articoli dello Stesso Argomento

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia