L’ex studentessa dell’Accademia Perosi torna a Biella. Appuntamento venerdì prossimo a Palazzo Gromo

Il pianoforte affascinante di Irene Veneziano

L’ex studentessa dell’Accademia Perosi Irene Veneziano torna a Biella per esibirsi. Appuntamento con il concerto venerdì sera a Palazzo Gromo Losa

Stampa Home
Articolo pubblicato il 21-06-2014 alle ore 00:00:00.
il-pianoforte-affascinante-di-irene-veneziano-560fc901099533.jpg
Una bella immagine di Irene Veneziano

Una delle giovani pianiste più interessanti del panorama nazionale, Irene Veneziano, a Biella con un recital all’Accademia Perosi. Appuntamento venerdì prossimo a Palazzo Gromo Losa di Biella. Con più di trenta concorsi fra nazionali ed internazionali vinti, Irene Veneziano si conferma una giovane dallo straordinario talento.

«È chiaro che Irene Veneziano ama la musica più del mettersi in mostra e reca nel suo elegante modo di suonare un gradito soffio di modestia, cultura, fascino, raffinatezza, poesia e, oserei dire, una sensibilità tutta femminile», dice di lei Moran. Marta Nadzieja di lei scrive: «Irene Veneziano è una pianista che non ha paura del silenzio e in esso pone il fondamento della sua forza pianistica».

Irene Veneziano (ex studente dell’Accademia Perosi di Biella con Kostantin Bogino) svolge intensa attività concertistica in Europa (Italia, Svezia, Polonia, Francia, Svizzera, Albania, Montenegro, Slovenia, Germania, Repubblica Ceca, Gran Bretagna), Asia (Vietnam, Giordania, Israele, Cina, Singapore, India, Corea), Africa (Tunisia), Sud America (Perù) e America (Usa, Canada). A Pechino è stata nominata membro onorario del Beijing Bravoce Music Club e in Perù ha ricevuto il titolo onirifico di “Visitante distinguida”. Nel gennaio 2011 ha debuttato al Teatro Alla Scala di Milano, con grande successo di pubblico e di critica.

La Stagione Concertistica, che da 37 anni provvede alla cultura musicale d’eccellenza nel territorio, è sostenuta da Regione Piemonte, Fondazione Cassa di Risparmio di Biella, Fondazione Cassa di Risparmio di Torino e, da quest’anno, anche dalla Compagnia di San Paolo. Da quest’anno è possibile anche sostenere le attività dell’Accademia con due nuove iniziative: “Tutor – Adotta uno studente”, un nuovo modo per vivere e fare cultura, e “Sostenitore – PartnerSeat ”, che consente di acquistare una poltrona per gli spettacoli.

Per maggiori informazioni sui vantaggi e le possibilità di abbonamento visitare il sito www.accademiaperosi.org,oppure chiamare il numero 015.29040 o scrivere a  prenotazioniperosi@gmail.com (prenotazioni ammesse entro il giorno precedente la data del concerto). La segreteria è aperta dal lunedì al giovedì dalle 9 alle 12 e dalle ore 14 alle ore 18,30.

Tags: irene veneziano, palazzo gromo losa, accademia perosi

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 13-09-2017
Sorpreso in auto con droga, non aveva patente, assicurazione e revisione 3 Sorpreso alla guida di un'autovettura in possesso di un piccolo quantitativo di droga, a seguito degli accertamenti da parte degli agenti della Questura...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia