Domani la prima corsa della rinnovata linea 900, raggiungerà anche l'ospedale

Il nuovo bus urbano scalda i motori

La prima corsa di domani, venerdì 29 novembre, della linea 900 del bus urbano sarà anche la prima a raggiungere il nuovo ospedale al confine con Ponderano.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 27-11-2014 alle ore 00:00:00.
il-nuovo-bus-urbano-scalda-i-motori-560fdb975f5313.jpg
Il nuovo bus urbano scalda i motori

La prima corsa di domani, venerdì 29 novembre, della linea 900 del bus urbano sarà anche la prima a raggiungere il nuovo ospedale al confine con Ponderano.

La modifica al percorso, ridisegnato da Atap e assessorato ai trasporti, prevede una fermata in più dopo quella di corso 53° Fanteria e prima di quella di via Donato. Il pullman proseguirà lungo il prolungamento di corso 53° Fanteria fino ad arrivare in prossimità dell'ingresso del nuovo ospedale per poi tornare sui suoi passi e riprendere il tragitto ad anello attorno alla città, seguendo quello diventato ormai abituale.

I tempi di percorrenza sono di 15 minuti dalla partenza di piazza Vittorio Veneto alla fermata dell'ospedale (e 9 dalla fermata via Carso-stazione San Paolo) e 18 minuti per il percorso inverso dall'ospedale ai giardini Zumaglini. Il bus urbano passa una volta ogni ora, dalle 7,09 alle 19,09. La partenza è al minuto 9 di ogni ora, il passaggio all'ospedale al minuto 24 di ogni ora. La domenica la frequenza si riduce, con un bus ogni due ore con prima corsa alle 7,39 e ultima alle 18,09.

Anche se, formalmente, l'ospedale nuovo è oltre il confine cittadino, in territorio di Ponderano, è considerato valido il titolo di viaggio urbano.

Tags: bus urbano, linea 900, biella, trasporti, atap

Articoli dello Stesso Argomento

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia