Sella.it lancia la nuova funzione del conto corrente via smartphone o tablet

"Il mio bilancio", la nuova app per gestire spese e risparmi familiari

Arriva l’app che, oltre a gestire il conto corrente, permette di pianificare il proprio bilancio familiare, inviando alert quando vengono superati i tetti di spesa previsti per le varie voci e consentendo di pianificare il risparmio da accumulare periodic

Stampa Home
Articolo pubblicato il 07-08-2014 alle ore 00:00:00.
il-mio-bilancio-la-nuova-app-per-gestire-spese-e-risparmi-familiari-560fcc92329be3.jpg
La nuova app per smartphone e tablet

Arriva l’app che, oltre a gestire il conto corrente, permette di pianificare il proprio bilancio familiare, inviando alert quando vengono superati i tetti di spesa previsti per le varie voci e consentendo di pianificare il risparmio da accumulare periodicamente. È la nuova funzione “Il mio bilancio” di Sella.it, l’applicazione del Gruppo Banca Sella per gestire i conti correnti da tablet e smarphone.

Con “Il mio bilancio” è possibile impostare un budget mensile di spesa generale e per singola voce da non superare (ad esempio bollette, casa, abbigliamento, svago e così via) in modo tale da poter verificare giorno per giorno che l’andamento delle proprie uscite sia in linea con le previsioni. L’applicazione, inoltre, nel corso del mese invierà un alert nel caso in cui ci si avvicini o venga superato il tetto massimo di spesa previsto, generale o per una determinata voce.

“Il mio bilancio” di Sella.it consente di monitorare i prelievi di denaro e tutte le spese effettuate attraverso uno o più conti correnti e carte di pagamento (di credito, di debito o prepagate). L’applicazione, grazie ad un algoritmo, “riconosce” il tipo di spesa e cataloga automaticamente ciascuna uscita sotto la categoria corrispondente (ad esempio ristoranti, abbigliamento, bollette e così via), dando la possibilità al titolare del conto eventualmente di modificarla per raggruppare le spese secondo un proprio criterio.

Oltre a consentire di monitorare le uscite, l’applicazione consentirà a breve di stabilire anche la quota mensile che ci si prefigge di destinare al risparmio, dandosi anche determinati obiettivi come ad esempio il raggiungimento della somma necessaria per acquistare un oggetto desiderato, fare una vacanza o cambiare l’auto e così via.

L’andamento del “bilancio”, con le e le voci che incidono di più sul budget, sono immediatamente visibili grazie a diversi grafici che indicano quanto si è speso rispetto al tetto stabilito, rappresentando con colori differenti le diverse voci delle uscite.

Oltre al bilancio famigliare, l’app Sella.it per mobile banking permette di avere una visione completa di tutti i risparmi e investimenti che si hanno con la propria banca, visualizzando sia la parte di liquidità a disposizione sul proprio conto corrente sia la parte di risparmio investita, oltre a dare la possibilità di visualizzare e operare sui fondi in portafoglio, tenere sotto controllo la scadenza della polizza sulla casa o dell’Rc auto.

Tags: sella.it, il mio bilancio, nuova app, conto corrente, biella

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 13-09-2017
Sorpreso in auto con droga, non aveva patente, assicurazione e revisione 3 Sorpreso alla guida di un'autovettura in possesso di un piccolo quantitativo di droga, a seguito degli accertamenti da parte degli agenti della Questura...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia