L'appello dei titolari dei locali della movida

«I violenti vanno fermati, ma le ronde non servono a nulla»

«Fermate quei violenti». L’appello giunge dai titolari dei locali della movida, stanchi di sentir parlare di botte e violenza nelle notti biellesi. «A rendersi partecipi di rapine e aggressioni sono sempre i soliti - proseguono - bisogna neutralizzarli».

Stampa Home
Articolo pubblicato il 31-12-2014 alle ore 00:00:00.
i-violenti-vanno-fermati-ma-le-ronde-non-servono-a-nulla-560fde6bb0e073.jpg
Francesco Pogni

«Fermate quei violenti». L’appello giunge dai titolari dei locali della movida, stanchi di sentir parlare di botte e violenza nelle notti biellesi. «A rendersi partecipi di rapine e aggressioni sono sempre i soliti - proseguono - bisogna neutralizzarli».

L’ennesimo episodio è avvenuto sabato sera: due giovani con il volto coperto da un passamontagna  e con un cappuccio in testa, brandendo il collo di una bottiglia rotta hanno cercato di rapinare una coppia. Non riuscendovi, poco più tardi hanno strappato le borsette dalle mani di due ragazze. Dalla sezione biellese di Forza Nuova è quindi giunta la proposta di “passeggiate per la sicurezza”, che riportano alla memoria l’idea delle ben più discusse ronde.

Una possibilità che però i titolari dei locali non vedono di buon occhio: «Non credo nella nostra città  che i problemi della movida siano così gravi - afferma Francesco Pogni, titolare del Walhalla - le teste calde ci sono sempre state e purtroppo sono sempre i soliti a rendersi protagonisti di episodi di violenza. I controlli di Polizia, Carabinieri e Vigili Urbani sono utili, la loro presenza spaventa i delinquenti e fa un po’ da deterrente.  Ma nei confronti di questi scalmanati bisogna prendere provvedimenti seri: dovrebbero essere acchiappati e puniti. Si tratta più che altro di ragazzini: se fossero obbligati a fare lavori socialmente utili -  a pulire le strade o altro -  gli passerebbe la voglia di fare i delinquenti».

Ampio servizio sulla Nuova Provincia di Biella, in edicola oggi a 1,20 euro.

Tags: movida, violenza, violenti, ronde, titolari locali, biella

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia