Spaccata una panchina e divelti i cartelli

I vandali se la prendono con le giostre di piazza Duomo

Vandali in azione alle giostrine allestite nel periodo natalizio in piazza Duomo, a Biella. Qualcuno ha spaccato una panchina e divelto alcuni cartelli.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 08-01-2015 alle ore 00:00:00.
i-vandali-se-la-prendono-con-le-giostre-di-piazza-duomo-560fdecd1bf813.jpg
Le giostre di piazza Duomo

Vandali in azione alle giostrine allestite nel periodo natalizio in piazza Duomo, a Biella. Qualcuno ha spaccato una panchina e divelto alcuni cartelli.

E’ successo nei giorni scorsi. Visto il danno esiguo provocato i giostrai hanno deciso di non sporgere denuncia.

Le giostre sono aperte al pubblico da mattina fino a sera: «Siamo qui - conferma uno degli ambulanti - dalle 9,30 circa fino verso le 19,30/20». Questo significa che i vandali devono aver agito a tarda sera o di notte. «In genere veniamo sempre a fare un giro dopo cena per controllare che sia tutto a posto. Ma quando siamo arrivati per aprire, la mattina successiva, c’era la panchina della giostra per bambini (quella con i cavalli, che è una delle più amate dai piccoli) spaccata. Abbiamo dovuto cambiarla.

Non solo: alcuni cartelli della giostra “Pesca del cigno” sono stati, come detto, divelti e buttati nella fontana che si trova al centro della piazza. «Li abbiamo recuperati, sistemati e riappesi».

«Quello che è successo non è niente di particolarmente grave - prosegue l’ambulante - si tratta sicuramente di una ragazzata. Il fatto non va demonizzato, però spiace per quanto accaduto».

Tags: Vandali, piazza duomo, danneggiate le giostre, biella

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia