La disastrosa situazione della Provincia rischia di avere gravi ripercussioni

I tunnel chiuderanno. E purtroppo è il problema minore

Torna l'incubo della chiusura dei tunnel biellesi. E non è il problema maggiore. A lanciare l'allarme è stato nei giorni scorsi Angelo Ciuni, il commissario straordinario che ha preso in mano le redini della Provincia dopo le dimissioni dell'ultimo presid

Stampa Home
Articolo pubblicato il 24-06-2014 alle ore 00:00:00.
i-tunnel-chiuderanno-e-purtroppo-e-il-problema-minore-560fc933ef6883.jpg
Presto i tunnel della Provincia potrebbero essere chiusi

Torna l'incubo della chiusura dei tunnel biellesi. E non è il problema maggiore.

A lanciare l'allarme è stato nei giorni scorsi Angelo Ciuni, il commissario straordinario che ha preso in mano le redini della Provincia dopo le dimissioni dell'ultimo presidente leghista, Roberto Simonetti.

Considerata la situazione finanziaria dell'ente, stando così le cose, a Ciuni non resterà altro da fare che decretare la chiusura delle gallerie, il rischio è che vengano chiuse già a partire da luglio. Venerdì il commissario potrebbe annunciare la decisione durante una riunione con i sindaci e gli amministratori biellesi, ai quali farà presenti anche le altre urgenze da affrontare: scuole senza riscaldamento, manutenzione che non verrà effettuata e impossibilità di pulire le strade in caso di neve. Tutte eventualità che si verificheranno se la politica non sarà in grado di prendere in mano la situazione.

La prima risposta politica è già arrivata dal neo consigliere regionale Vittorio Barazzotto, che nei giorni scorsi ha iniziato a contattare i primi cittadini biellesi. L'obiettivo? Organizzare una manifestazione nella capitale per pretendere risposte e interventi dal governo prima che sia troppo tardi.

Tags: provincia, tunnel chiusi, dissesto, fallimento, angelo ciuni, vittorio barazzotto

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia