Furti a Gaglianico, Biella e Cossato. Tentativo fallito a Masserano

I ladri fanno gli straordinari: colpi a segno in tutto il Biellese

Non si contano più i furti nel Biellese. In una sola giornata sono ancora diverse le abitazioni prese di mira dai ladri.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 25-09-2014 alle ore 00:00:00.
i-ladri-fanno-gli-straordinari-colpi-a-segno-in-tutto-il-biellese-560fd208daf9e3.jpg
I ladri fanno gli straordinari: colpi a segno in tutto il Biellese

Non si contano più i furti nel Biellese. In una sola giornata sono ancora diverse le abitazioni prese di mira dai ladri. Come è successo a Gaglianico, in via Matteotti. Alcuni ladri si sono introdotti all’interno di una casa, hanno messo tutto a soqquadro e sono fuggiti con alcuni monili in oro. Ad accorgersi di quanto successo è stata la proprietaria della residenza, una donna di 73 anni, non appena è rientrata nella sua abitazione.

A Biella, in via cantone Bonino, i ladri non si sono accontentati dei gioielli, ma hanno trafugato anche alcuni orologi. Al proprietario di casa non è rimasto altro da fare che rivolgersi ai carabinieri. A Cossato, a casa di un ragazzo di 24 anni che vive in via martiri della Libertà, oltre ad un orologio sono state rubate anche alcune banconote per un valore di circa 100 euro.

Infine sono stati meno fortunati i ladri che hanno tentato di mettere a segno un colpo a Masserano. La proprietaria di casa è una donna di 75 anni residente a Biella, e che nel comune del Biellese orientale possiede una seconda casa. In questo caso i ladri hanno cercato di scardinare uno degli infissi, ma poi hanno desistito e sono fuggiti a gambe levate. Su tutti gli episodi indagano i militari dell’Arma.

Tags: furti nel biellese, furti, ladri, ladri in casa, furti in abitazione, biella, cossato, Gaglianico, masserano

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 07-01-2017
Biella: minori ubriachi danneggiano le auto in sosta 3 Tre ragazzini sono stati denunciati dalla Polizia per danneggiamento e minacce a pubblico ufficiale, dopo essere stati sorpresi ubriachi da una pattuglia...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia